Ridley Scott: “I film di supereroi fottutamente noiosi”

Parlando con Deadline, Ridley Scott ha espresso la sua opinione sui film di supereroi definendoli fottutamente noiosi

ridley scott
Condividi l'articolo

Ridley Scott è in questo momento nel pieno della sua tournée di presentazione di House of Gucci, nuovo film che racconta uno degli avvenimenti più torbidi della storia della moda. Intervistato da Deadline il grande cineasta britannico ha espresso la sua opinione anche su uno dei topic più caldi del momento: i film di supereroi. Il regista di Alien non ha avuto molti peli sulla lingua definendoli fottutamente noiosi.

Le loro sceneggiature non sono affatto buone – ha detto Scott. Io penso di aver fatto tre grandi film di supereroi. Uno è Alien con Sigourney Weaver. Uno Il Gladiatore e un altro Blade Runner con Harrison Ford . Sono film di supereroi.

Allora, perché i film di supereroi non hanno storie migliori? Scusa. Sono uscito dai binari, ma voglio dire, dai. Sono per lo più salvati da effetti speciali, e questo sta diventando noioso per tutti coloro che lavorano nel cinema. Se hai i soldi hai anche gli effetti speciali, ma questi film finiscono per diventare fottutamente noiosi.

Tuttavia andando avanti con l’intervista Ridley Scott ha anche lodato un cinecomic. Parliamo di Joker del quale il regista ha lodato soprattutto la performance di Joaquin Phoenix con il quale tornerà a lavorare in Kitbag, film che racconterà la vita di Napoleone Bonaparte.

LEGGI ANCHE:  10 Fanta-Horror che vi faranno tremare

È quasi shakespeariano, Joaquin può fare qualsiasi cosa. Ci sono momenti nel Joker che non ho mai visto prima. Ci sono reazioni nel Joker che sono sciocche. Non puoi semplicemente dire che sono malvagie. Provengono da un’anima danneggiata. Ed è quello che sto cercando: quale sarà la versione di Napoleone di Joaquin? Sarà il pittore del suo stesso ritratto, e io sarò lì per monitorarlo come meglio posso perché è quello che mi resta da fare

Che ne pensate di queste parole di Ridley Scott? Siete d’accordo con lui?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.