Pirati dei Caraibi 6, McNally: “Senza Jack Sparrow non c’è il franchise”

Parlando con Daily Express, Kevin McNally ha espresso il suo disappunto per la cancellazione di Jack Sparrow da Pirati dei Caraibi

pirati dei caraibi, mcnally
Condividi l'articolo

Nel prossimo capitolo di Pirati dei Caraibi, come ormai saprete, Disney ha deciso di eliminare la figura di Capitan Jack Sparrow, interpretato da Johnny Depp, per lanciare un nuovo franchise che ruoti attorno alla figura di un nuovo pirata, che avrà il volto di Margot Robbie. Tuttavia questa decisione non ha fatto felici tutti, anzi. L’attore Kevin McNally, che nella saga interpreta il fido Joshamee Gibbs, parlando con il Daily Express, ha espresso il suo disappunto.

Non ho mai visto un accenno di lato oscuro in Johnny – spiega McNally. Vedo un grande filantropo e un bellissimo essere umano. Non vedo alcun impedimento al fatto che torni a interpretare Jack Sparrow. Penso che ci sia stata la sensazione generale che senza Jack non ci possa essere il franchise di Pirati dei Caraibi. E probabilmente c’è molta verità in questo. Ma ora ci sono state domande a tal proposito: perché fare altri film e soprattutto perché non avere di nuovo Jack o averlo in una parte diversa.

Voglio dire, stavo riflettendo su questo l’altro giorno e si può facilmente pensare a storie in cui qualcuno sta cercando Jack e va da Gibbs chiedendo: “Come posso trovarlo?”. E dunque puoi avere così un sacco di persone che si mettono alla ricerca del leggendario Jack Sparrow. Puoi certamente tenere in vita quei nomi, anche in un film che non contiene necessariamente i personaggi originali.

Già in passato McNally aveva espresso i suoi sentimenti avversi a questa decisione di Disney.

LEGGI ANCHE:  La cura dal benessere - Recensione (No Spoiler)

I miei sentimenti su questo sono molto complessi perché in un certo senso c’era una leggera sensazione che il franchise stesso avesse frenato un po’, quindi un reboot è un’idea ragionevole – aveva detto l’attore al podcast The Respondent circa un anno fa. Non credo però che un reboot, se ti concentri sui personaggi più giovani, dovrebbe comunque escludere Jack Sparrow.

Che ne pensate?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.