Johnny Depp ringrazia i fan: “Siete dei magnifici guerrieri” [VIDEO]

Durante il Karlovy Vary International Film Fest, Johnny Depp ha ringraziato i molti fan che lo stanno sostenendo in questo momento difficile

Johnny Depp, Assassinio sull'Orient Express
Condividi l'articolo

Johnny Depp è stato ospite Karlovy Vary International Film Fest per presentare il film Crock Of Gold: A Few Rounds With Shane MacGowan, opera che ripercorre la vita del frontman dei Pogues e di cui è produttore. Per l’occasione, la star di Pirati dei Caraibi è stato invaso da un’incredibile quantità di amore.

In un video divenuto virale su Twitter, possiamo vedere l’attore all’interno di un auto che saluta le persone. Si sente una voce che gli dice Johnny, We Believe You. A questo l’attore, evidentemente emozionato dall’affetto delle persone risponde:

Siete dei guerrieri. Siete tutti dei magnifici soldati. Vi ringrazio. Dio vi benedica

Questo è un momento davvero complicato della carriera, ma soprattutto della vita personale di Johnny Depp (qui le sue 10 migliori inteipretazioni). L’attore è infatti nel pieno di una diatriba legale che lo vede contrapposto alla sua ex moglie Amber Heard. A causa di questi problemi, Depp ha perso il suo ruolo come Grindelwald nel franchise di Animali Fantastici e sta trovando diversi problemi ad essere scritturato nei grandi film di Hollywood. Lui stesso, parlando con il Sunday Times durante la presentazione di Minamata, ha detto di sentirsi boicottato dallo star system americano.

LEGGI ANCHE:  Johnny Depp: i fan guardano i suoi film per 24 ore

Alcuni film toccano le persone – aveva detto. E questo riguarda gli abitanti di Minamata ma anche le persone che sperimentano cose simili. E intendo proprio qualsiasi cosa… Il boicottaggio di Hollywood nei miei confronti ad esempio? Un uomo, un attore in una situazione spiacevole e disordinata, negli ultimi anni? Ma, sai, mi sto muovendo verso dove devo andare per per portare le cose alla luce.

Tuttavia negli ultimi giorni è arrivata una svolta per lui positiva in ambito legale. Depp potrà infatti citare in giudizio per 50 milioni di dollari la sua ex moglie per diffamazione (qui tutti i dettagli).

Cosa ne pensate?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.