Johnny Depp torna in nuovo spot di Dior, i fan elogiano l’azienda [VIDEO]

Johnny Depp è stato protagonista anche in questo 2021 dello spot del profumo Sauvage di Dior, per l'immensa gioia dei fan

Johnny Depp, Assassinio sull'Orient Express
Condividi l'articolo

Anche per questa nuova edizione del profumo Sauvage, Dior ha confermato Johnny Depp come testimonial. L’attore di Pirati dei Caraibi è stato protagonista, chitarra in mano, di una chiacchiera fatta insieme a Francois Demachy, uno dei principali collaboratori dell’immensa industria di moda e cosmetica.

Ovviamente i moltissimi fan di Depp non hanno potuto che essere entusiasti di questa scelta della casa di moda, ringraziandola pubblicamente sul web con l’hashtag #ThankYouDior

Dior ha sotto contratto Johnny Depp da ormai molti anni e il sodalizio è proseguito anche dopo le ben note vicissitudini legali che l’attore ha vissuto contro l’ex moglie Amber Heard. Quando Depp vedeva molti altri impegni lavorativi venire meno, Dior è stata al fianco del suo testimonial (qui lo spot dello scorso anno).

LEGGI ANCHE:  Depp, l'autoritratto dipinto durante la battaglia con Heard

Saprete infatti ad esempio che Warner Bros ha deciso di licenziare l’attore dal cast di Animali Fantastici, saga nella quale interpretava il temibile mago oscuro Gellert Grindelwald. Al suo posto la grande casa di produzione ha deciso di mettere sotto contratto un altro interprete di altissimo livello, Mads Mikkelsen.

L’attore danese ha da poco parlato di questa nuova esperienza lavorativa, parlando di come vorrà interpretare un ruolo così complesso.

Abbiamo concluso le riprese – aveva spiegato Mikkelsen a Total Film. Ovviamente ne ho fatto parte solo per la metà del tempo rispetto al resto della banda. È stata una bella esperienza. Penso che abbiamo davvero una grande sceneggiatura; una storia fantastica e solida. Il film sarà magico come deve essere, con tutte le creature meravigliose, ma anche molto bello. Ci sono ci sono alcune storie davvero interessanti e strazianti. E si spera che questo venga fuori.

Questo film è ovviamente un confronto più diretto rispetto ad Hannibal perché è il film successivo e non una serie spin off. Quindi abbiamo creato alcuni ponti che ci permetteranno di riconoscerlo, ma abbiamo anche detto che dobbiamo farlo nostro. 

Nella stessa occasione ha anche parlato proprio di Johnny Depp.

LEGGI ANCHE:  Pirati dei Caraibi 6, il produttore voleva Johnny Depp ma Disney ha rifiutato

Sono stato un fan di Johnny Depp da quando l’ho visto da giovane, e provare a portare la sua intensità e il suo modo di fare nel mio lavoro è impossibile. Devo trovare il mio, perché il suo è unico, e devo solo lasciarlo e trovare un percorso diverso.

Cosa ne pensate di questa conferma da parte di Dior?