Quentin Tarantino svela: “Ecco qual è il mio Peggior Film”

Parlando con The Hollywood Reporter, Quentin Tarantino ha rivelato quale sia, secondo lui, il peggior film della sua trentenntale carriera

quentin tarantino
Condividi l'articolo

Quentin Tarantino è uno dei registi più apprezzati al mondo. Autore di soli 9 film nell’arco della sua ormai trentennale carriera, può vantare lavori come Pulp Fiction, Kill Bill ed anche il recente C’era una volta ad Hollywodd. Tuttavia anche le filmografie migliori hanno anelli deboli. Intervistato da The Hollywood Reporter, il cineasta di Knoxville ha dichiarato che, secondo lui, il suo peggior lavoro è A Prova di Morte, progetto combinato con il Planet Terror dell’amico Robert Rodriguez del 2007.

Per me, è tutta una questione di filmografia, e voglio chiudere la mia carriera con una filmografia fantastica – ha dichiarato. A prova di morte deve essere il peggior film che abbia mai fatto. E per un film fatto con la sinistra, non è stato poi così male, va bene? Quindi se questo è il peggior film che abbia mai fatto, sono a posto. Ma penso che sia uno di quei film fuori dal mondo, vecchi, molli e flaccidi che ti costa tre buoni film per tornare in paro con la tua valutazione

In più di un’occasione Quentin Tarantino ha dichiarato che il prossimo film che girerà sarà il suo decimo ed ultimo. Le idee che ha mostrato nel corso del tempo sono state molteplici. Tuttavia, una in particolare ha attirato l’attenzione mondiale. Stiamo ovviamente parlando del terzo capitolo della saga di Kill Bill.

Lo stesso regista è tornato a parlare di questa possibilità in un recente podcast nel quale ha stuzzicato i fan affermando di voler vedere Maya Hawke, figlia di Uma Thurman a interpretare la figlia di Beatrix Kiddo, personaggio protagonista di Kill Bill (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  10 curiosità su: "Sin City"

Cosa ne pensate di queste parole di Quentin Tarantino? Qual è secondo voi il suo peggior film? Avete apprezzato A Prova di Morte? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.