FIFA 21: scoperta in Ucraina fabbrica di account falsi di Ultimate Team

In Ucraina è stata scoperta un'enorme fabbrica nella quale quasi 4000 Playstation 4 Pro generavano carte da rivendere su FIFA Ultimate Team

fifa
Credits: YouTibe/ FIFA 21 Gameplay (PS4 HD) [1080p60FPS] - Throneful
Condividi l'articolo

Ultimate Team è la modalità più giocata dei giochi della saga di FIFA. Si tratta di un enorme campionato mondiale Multiplayer nei quali i giocatori devono mettere insieme la squadra migliore possibile attraverso delle carte acquistabili sia con i soldi in game che il gioco mette a disposizione che, purtroppo, con soldi veri. Visto il dilagare di questa modalità sono stati già molti i casi nei quali ragazzini inconsapevoli hanno speso cifre importanti all’insaputa dei genitori (qui un caso che vi abbiamo raccontato). Il caso di cui vi stiamo per parlare esemplifica appieno l’enorme commercio che si è creato attorno a FIFA Ultimate Team.

In Ucraina è stata infatti scoperta, durante un un blitz della Sbu – l’agenzia di sicurezza del paese, un enorme fabbrica con all’interno 3800 Playstation 4 Pro. Queste erano collegate direttamente ad una delle centrali di smistamento della società di distribuzione di energia della città di Vinnytsia.

Gli agenti pensavano che l’obiettivo finale dell’attività fossero le criptovalute generate utilizzato le caratteritiche delle Playstation. Invece ciò che si sono trovati di fronte sono state console che, attraverso l’utilizzo di bot, giocavano a FIFA. Lo scopo ultimo dell’attività era quello di accumulare velocemente carte da rivendere a caro prezzo sul mercato.

LEGGI ANCHE:  Fifa: Uno studio rivela la posizione migliore da assumere per vincere

Si tratta ormai, quello delle carte di FUT, di un mercato che l’hanno scorso ha sfiorato il miliardo di euro a livello globale. Un sistema che più di una volta è stato accusato di sviluppare ludopatia e di stimolare il gioco d’azzardo nei più piccoli. Tuttavia ancora oggi si tratta di una delle modalità più giocate al mondo arrivando a picchi di follia come questa storia che vi abbiamo raccontato.

Nei prossimi anni FIFA deciderà di porre rimedio a questo problema? Staremo a vedere intanto se l’edizione 2022 (qui la petizione per avere Chiellini sulla copertina) si muoverà in tal senso. Vi terremo aggiornati.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.