Spider-Man 3 creerà un Universo Condiviso tra MCU e personaggi Sony

Secondo quanto rivelato dal manager Sony Sanford Panitch, il prossimo Spider-Man: No Way Home aprirà le porte ai personaggi Sony

spider-man, sony
Condividi l'articolo

Sanford Panitch, dirigente d’alto livello di Sony, ha rilasciato un’intervista a Variety dando una notizia che moltissimi fan Marvel stavano aspettando. Secondo quanto riportato dal manager infatti, il prossimo Spider-Man: No Way Home aprirà le porte ad un Universo Condiviso con i personaggi i cui diritti appartengono alla casa giapponese, come Venom o Kraven.

In realtà c’è un piano – spiega Panithc. Penso che ora forse stia diventando un po’ più chiaro per le persone dove siamo diretti e penso che quando uscirà “No Way Home”, sarà rivelato ancora di più. La cosa bella è che abbiamo questo ottimo rapporto con Kevin Feige. C’è un’incredibile pool con cui giocare. Vogliamo che quei film MCU siano assolutamente enormi, perché è fantastico per noi e per i nostri personaggi Marvel, e penso che sia la stessa cosa da parte loro. Ma abbiamo un ottimo rapporto. Ci sono molte opportunità, penso, che accadranno.

Dunque si apre una possibilità, molte volte agognata dai fan Marvel di vedere il Venom di Tom Hardy avere a che fare con lo Spider-Man di Tom Holland. Vedremo dunque cosa accadrà nel prossimo No Way Home che si annuncia pieno di sorprese. Come sappiamo per certo infatti faranno ritorno personaggi presenti in diversi Universi Narrativi dell’Uomo Ragno. Nel film ci saranno infatti sia il Doctor Octopus di Alfred Molina (qui le parole dell’attore relative a questo progetto) che l’Electro di Jamie Foxx. Questo sta portando dunque i fan a sognare di rivedere i due precedenti possessori del costume rosso e blu di Peter Parker, Tobey Maguire ed Andrew Garfield, cosa tuttavia fortemente smentita fino ad oggi.

LEGGI ANCHE:  Avengers: Endgame: La situazione di Vedova Nera spiegata dai Russo

Staremo dunque a vedere se e quali personaggi Sony faranno la loro comparsa in questo Spider-Man: No Way Home che, vi ricordiamo, arriverà nelle sale il prossimo 17 dicembre (qui tutte le altre uscite annunciate).

Che ne pensate di queste dichiarazioni?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.