Peaky Blinders 6, un personaggio conferma che non tornerà

Arrivano altre novità sulla nuova stagione di Peaky Blinders: un personaggio, ad esempio, ha confermato che non farà parte della stagione conclusiva dello show

Peaky Blinders
Condividi l'articolo

Mentre le riprese della nuova stagione di Peaky Blinders proseguono, continuano ad arrivare anche notizie riguardo il cast che potrebbe tornare o meno. Se c’erano già state alcune conferme sul ritorno di personaggi non proprio amati, ora arriva una dichiarazione opposta.

Durante un’intervista con Digital Spy, l’attrice Charlie Murphy ha dichiarato che il suo personaggio non farà ritorno nella sesta stagione.

Per chi ha visto la quinta stagione, l’attrice trentaduenne ha prestato il volto a Jessie Eden, personaggio realmente esistito che nella stagione passata è stato un interesse sentimentale saltuario per il protagonista Thomas Shelby.

Riguardo il suo futuro come personaggio sulle strade di Birmingham, l’attrice ha dichiarato serenamente:

È tutto finito, ma mi sono divertita molto a girarla. E sembra quasi essere passata un’era. Come in realtà è: si parla di quasi tre ani fa.

Il personaggio di Jessie Eden era stata lasciata alla fine della quinta stagione, quando Thomas l’aveva salvata dall’arresto durante una protesta contro il fascista Oswald Mosley, personaggio realmente esistito e interpretato dall’attore britannico Sam Claflin.

LEGGI ANCHE:  Peaky Blinders 6: Rowan Atkinson sarà Hitler? Facciamo chiarezza

Inoltre l’attrice ha confermato che non ha girato nessuna scena che non sia stata già inserita nello show, il che significa che il suo personaggio non rientrava nelle scene che il regista Anthony Byrne dichiarò di aver tagliato dall’episodio finale, per dare ancora più risalto alla parabola evolutiva di Thomas e del piano che aveva messo in atto.

Ancora non esiste una data ufficiale per il ritorno di Peaky Blinders con la sesta stagione che, come annunciato, sarà anche l’ultima per la famiglia Shelby. Intanto molti fan sono preoccupati per il destino di Arthur Shelby, che in alcune foto dal set è apparso alquanto emaciato.

Come vi avevamo già raccontato, le vicende si concluderanno poi con un film che chiuderà tutte le storie lasciate ancora aperte. Questo, almeno, è il volere del creatore Steven Knight.