Bella Thorne spiega perché l’immagine di Disney è sbagliata per i bambini

Parlando con Fox News, Bella Thorne ha spiegato cosa , secondo lei, non vada nel tipo di realtà mostrata da Disney nelle sue serie

bella thorne
Condividi l'articolo

Bella Thorne è sicuramente uno dei personaggi più chiacchierati e sopra le righe dell’intero star system mondiale. Tuttavia l’attrice, come molti altri prima di lei, è stata lanciata tra le stelle di Hollywood grazie ad un programma di Disney Channel: A Tutto Ritmo, serie andata in onda tra il 2010 e il 2013 e che la vedeva protagonista insieme a Zendaya.

Thorne, parlando con Fox News, ha spiegato cosa secondo lei ci sia di sbagliato nei messaggi che la Casa di Topolino manda ai giovani attraverso i prodotti come quelli ai quali ha preso parte lei stessa.

Ci sono sicuramente molte pressioni in Disney per essere così perfette – spiega l’attrice. E penso che questo sia ciò che è sbagliato in Disney in un certo senso, perché fanno sembrare i loro figli perfetti. Quell’immagine è molto difficile da mantenere. Inoltre, non sono mai stata me stessa. Mi piace sempre fare quello che nessun altro sta facendo. I bambini che crescono non hanno bisogno di vedere persone perfette. I bambini hanno bisogno di vedere cosa è reale. Hanno bisogno di vedere la diversità, hanno bisogno di vedere cosa è intrigante.

Bella Thorne ha fatto parlare molto di sé nell’ultimo periodo dopo essere divenuta la prima persona a guadagnare 1 milione di dollari nelle prime 24 ore dal suo approdo sulla piattaforma OnlyFans. Tuttavia il suo modus operandi in quel frangente ha creato non pochi problemi alle sex workers impegnate che la hanno accusata di averle danneggiate (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Bambi, in arrivo il remake live action del classico Disney

Che ne pensate di queste parole? Siete d’accordo con lei?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.