Aquaman 2: Petizione per cacciare Amber Heard sfiora i 2 milioni di firme

Su Change.Org la petizione per licenziare Amber Heard dal franchise di Aquaman è arrivata quasi a 2 milioni di firme dei 3 prefissati

Amber
Amber-Heard, qui in un frame del film Aquaman.
Condividi l'articolo

Manca oramai poco alla messa in produzione di Aquaman 2, il nuovo capitolo della saga sull’eroe DC interpretato da Jason Momoa. Al fianco dell’attore delle Hawaii tornerà, nei panni di Mera, Amber Heard, attrice finita al centro della bufera mediatica a causa del processo che l’ha vista contrapposta all’ex marito Johnny Depp.

L’attore, a seguito del contenzioso giudiziario, è stato licenziato dal franchise di Animali Fantastici dove interpretava il terribile mago oscuro Gellert Grindelwald, ruolo assegnato poi a Mads Mikkelsen.

Tuttavia i fan di tutto il modo stanno imperversando sul web per chiedere che la Heard subisca la stessa sorte dell’ex marito. Su Change.org è stata lanciata una petizione che chiede a Warner Bros di licenziare l’attrice da Aquaman. Nel momento nel quale vi scriviamo sono oltre 1 milioni e 800 mila le firme raccolte. L’obiettivo è di arrivare alla cifra di 3 milioni. Potete vederla qui.

Questa non è ovviamente la prima iniziativa che il pubblico sta mettendo in atto per far sentire la propria voce in questa storia. Subito dopo al fine del processo, vi ricorderete, sul web era divenuta virale la richiesta di sostituire la Heard con Emilia Clarke, attrice star di Game of Thrones che aveva lavorato con Jason Momoa già nella prima stagione dell’amatissimo show HBO (qui la fan art che la ritrae nei panni di Mera).

LEGGI ANCHE:  Amber Heard attacca Johnny Depp: "Mi gettava contro le bottiglie come fossero granate"

Per ora la posizione di Warner Bros è solida nella decisione di mantenere Amber Heard al suo posto in Aquaman 2. Che questa petizione possa farle cambiare idea? Staremo a vedere.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news, approfondimenti, recensioni sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.