Armie Hammer, la ex: “Voleva fare il barbecue con la mia costola”

Armie Hammer ancora nel mirino delle sue ex

Armie Hammer
Credits: Armie Hammer / YouTube
Condividi l'articolo

Nuove sconvolgenti dichiarazioni sulla presunta tendenza al cannibalismo di Armie Hammer

Si continua a parlare di Armie Hammer e del fatto che l’attore, secondo molteplici fonti (principalmente sue ex) sarebbe “un cannibale”. O, perlomeno, condirebbe le proprie fantasie sessuali di deviazioni alla Hannibal Lecter. Le voci si moltipicano e Hammer fa sempre più fatica a smentirle.

In un’intervista a Page Six, la sua ex-fidanzata Courtney Vucekovich ha parlato dei suoi trascorsi con Hammer, svelando il seguente particolare scabroso: “Mi ha detto che voleva rompermi una costola, farla al barbecue e mangiarla”. Questo le sarebbe stato detto durante il “pillow talk”, i “discorsi da cuscino” delle coppie a letto insieme.

“Cazzo se era strano, ma poi non ci pensi più” racconta ancora la ragazza “Diceva: ‘Voglio prendere un morso di te’. Se avevo un piccolo taglio sulla mia mano, avrebbe voluto succhiarlo e leccarlo. Questo è quanto strano la cosa è diventata”. Rivelazioni davvero sconvolgenti.

“Gli piace l’idea della pelle tra i suoi denti” spiega poi la Vucekovich, dicendosi anche non sorpresa dagli screen diffusi da vari giornali che svelerebbero le tendenze in questione dell’attore. Per quanto, naturalmente, su di essi vi sia ancora un’attendibilità più che dubbia. E mentre le accuse crescono, tra fonti anonime e dicerie, la carriera di Hammer appare sempre più in bilico.

LEGGI ANCHE:  Chiamami col tuo nome - La recensione

Fonte: Page Six

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.