I Simpson hanno previsto che il mondo finirà il prossimo 20 gennaio

Con l'episodio Treehouse of Horror XXXI , I Simpson hanno previsto la fine del mondo il prossimo 20 gennaio, data dell'insediamento di Biden

i simpson
Condividi l'articolo

Ci risiamo, I Simpson l’hanno fatto di nuovo. L’oramai immortale serie ideata dalla geniale mente di Matt Groening ci ha abituato a prevedere eventi storici più o meno importati. Stavolta la profezia riguarda il prossimo 20 di gennaio, data dell’insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, nella quale, secondo il cartone il mondo finirà.

Guardando infatti l’episodio Treehouse of Horror XXXI, andato in onda il primo novembre negli States possiamo vedere una situazione post apocalittica. Homer è infatti seduto sul tetto di casa sua mentre si gode una birra mentre sotto di lui infuria la fine del mondo.

In seguito, in una sequenza che si scoprirà essere solamente un sogno, Marge, con indosso la mascherina, telefona al marito il giorno delle elezioni per spiegargli l’importanza del voto. Lisa dal canto suo, legge al padre una lista di cinquanta cose sbagliate che Donald Trump ha fatto durante il suo mandato.

LEGGI ANCHE:  I Simpson da record: lo show rinnovato fino alla stagione 34

Tuttavia alla fine dell’episodio scopriamo che la scena post apocalittica è ambientata il 20 gennaio, e che tutto il mondo post apocalittico al quale assistiamo si realizzerà durante l’insediamento. Immagini che, pensando a quanto accaduto a Capitol Hill due giorni fa, non possono che far tremare un po’. Qui sotto vi lasciamo il trailer.

Questa è solamente l’ultima volta che I Simpson si sono esibiti in queste predizioni. Vi ricordare quando, qualche mese fa, vi avevamo raccontato dell’episodio nel quale il cartone di Matt Groening aveva previsto a modo suo anche il Covid (qui i dettagli).

Che ne pensate?

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.