Capitol Hill, Elon Musk attacca Facebook: “Si chiama effetto domino”

Con un Tweet polemico, Elon Musk ha fatto capire al mondo di ritenere Facebook direttamente responsabile dei fatti di Capitol Hill

elon musk, mark zuckerberg
Credits: Wikipedia/ Duncan.Hull - Anthony Quintano
Condividi l'articolo

I fatti avvenuti a Capitol Hill qualche giorno fa hanno sconvolto il mondo occidentale. Tuttavia in molti sono concordi nell’identificare Facebook e i social network in generale in gran parte responsabili di quanto accaduto. Di questo avviso è anche Elon Musk, CEO di Tesla e Space X che ha pubblicato un meme su Twitter spiegando come la violenza vista a Washington abbia origini, molto tempo prima, dalla nascita proprio di Facebook.

Questo si chiama Effetto Domino – scrive l’imprenditore.

Come potete vedere l’immagine ritrae un uomo intento a far cadere, una dopo l’altra, caselle del domino sempre più grandi. Sulla prima possiamo leggere Sito web per poter dare un voto alle donne del Campus, definizione che Musk dà a Facebook. Sull’ultimo tassello, quello più grande si legge invece il Tweet che Mark Leibovich, corrispondente del New York Times, aveva scritto durante l’assedio a Capitol Hill Il Campidoglio sembra essere sotto il controllo di un uomo con un cappello da vichingo.

Vi ricordiamo che il giorno dopo i gravi avvenimenti accaduti a Washington Mark Zuckerberg ha dato una prova di forza congelando gli account di Donald Trump fino al 20 gennaio, data di insediamento del nuovo Presidente, Joe Biden (qui i dettagli). Tuttavia questo non è bastato a far affievolire la rabbia di molti che, come Elon Musk, trovano nel social network blu una delle principali cause degli eventi vissuti.

LEGGI ANCHE:  Elon Musk lancia la tequila della Tesla: la "Teslaquila"

Cosa ne pensate di queste parole dell’imprenditore, da poco divenuto l’uomo più ricco del mondo (qui i dettagli)?

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!