Ian McKellen riceve il vaccino anti-Covid: “Sono molto fortunato” [FOTO]

Sir Ian McKellen ha condiviso su suoi social di essersi sottoposto al vaccino anti-Covid prodotto da Pzifer, ritenendosi molto fortunato

Ian
Condividi l'articolo

Sir Ian McKellen ha ricevuto la dose del vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer al Queen Mary’s University Hospital di Londra, condividendo l’evento attraverso i propri canali social, lodando il servizio sanitario britannico.

Mi sento molto fortunato ad aver avuto il vaccino – scrive l’interprete di Gandalf su Twitter. Non avrei alcuna esitazione nel consigliarlo a chiunque.

Su Facebook poi, l’attore volto anche del Magneto anziano nella saga degli X-Men, ha condiviso un pensiero più specifico riguardante il servizio sanitario inglese e il vaccino.

É un giorno molto speciale. Chiunque abbia vissuto quanto me, è vivo perché ha avuto precedenti vaccinazioni, la presa tra la generazione più anziana sarà al 100%. Dovrebbe essere almeno – perché non lo stai facendo solo per te stesso, ma per le persone a cui sei vicino – stai facendo la tua parte per la società. Certo che è indolore, è conveniente, e entrare in contatto e incontrare il personale del Servizio sanitario e dire grazie a loro per quanto duramente hanno lavorato è un bonus.

Chi riceverà il vaccino Pfizer si sottoporrà ad un richiamo 21 giorni dopo la prima dose per garantire le migliori possibilità di essere protetti contro il virus.

LEGGI ANCHE:  5 grandi film che sono sia prequel che sequel

Ian McKellen, da sempre uno dei grandi portabandiera della comunità LGBTQ+ nell’ultimo periodo di è unito al coro di personalità del mondo dello spettacolo che hanno esaltato il gesto di Elliot Page, attore stella di The Umbrella Academy, che ha rivelato al mondo di essere transgender (qui i dettagli).

Continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni ed approfondimenti sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.