Alec Baldwin: “Seppellite Trump in un cimitero nazista, è un maniaco”

Su Twitter Alec Baldwin è tornato a scagliarsi contro l'ex Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, definendolo un nazista e un maniaco

alec baldwin, trump
Credits: Wiipedia/ Shealah Craighead - White House
Condividi l'articolo

Nonostante le elezioni siano finite e Joe Biden sia il nuovo Presidente degli Stati Uniti, il soggetto degli attacchi di molte star continua ad essere Donald Trump. In particolare Alec Baldwin che ha imitato per diversi anni l’ex tycoon al Saturday Night Live, continua ad attaccarlo.

Sul profilo Twitter della sua fondazione benefica, la  Hilaria e Alec Baldwin Foundation, l’attore di The Departed è tornato a parlare dell’ex abitante della Casa Bianca, definendolo un maniaco e un nazista.

Seppellite Trump in un cimitero nazista e mettetegli una svastica sulla tomba – scrive Baldwin. La maggior parte degli americani ha fatto la scelta giusta.
Trump è un maniaco

Alec Baldwin è stato una delle primissime star a commentare il risultato delle elezioni presidenziali americane. Sempre attraverso questo profilo Twitter, l’attore aveva dichiarato di non essere mai stato così felice di perdere un posto di lavoro.

LEGGI ANCHE:  Jim Carrey/Joe Biden trolla Trump al Saturday Night Live [VIDEO]

Come detto infatti, Baldwin era l’imitatore ufficiale di Donald Trump, posizione evidentemente non più richiesta (qui i dettagli).

Al suo posto dunque ci sarà a tempo pieno Jim Carrey che già da qualche tempo, sempre al Saturday Night Live, imita il neo presidente Joe Biden, creando performance che hanno letteralmente fatto scoppiare l’ilarità del mondo (qui per vederla).

Cosa ne pensate di questo ennesimo attacco di Alec Baldwin a Donald Trump? Siete d’accordo con le sue parole? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci sulla nostra Pagina Pagina LaScimmiaPensa.com per altre news sul mondo del Cinema, dei Videogiochi e delle Serie TV!