Johnny Depp su Jack Sparrow: “All’inizio pensavano fosse ubriaco”

Johnny Depp ha rivelato che, inizialmente, i produttori di Pirati dei Caraibi credevano che Jack Sparrow fosse ubriaco

Johnny Depp (qui le sue 10 migliori interpretazioni) è sicuramente uno degli attori più amati ed apprezzati dell’intero panorama cinematografico mondiale. Tuttavia se bisogna scegliere un personaggio che lo ha reso immortale nel cuore di tutti, quello è sicuramente Jack Sparrow, il Pirata protagonista della saga de Pirati dei Caraibi (qui un bel po’ di curiosità a tema)

Il Capitano della Perla Nera ha sempre spiccato per le sue movenze particolari, quasi ciondolanti, tanto da sembrare perennemente ubriaco. Sensazione che ebbero anche i produttori del primo film della saga, La Maledizione della Prima Luna del 2003 che, vedendo le movenze di Depp, furono preoccupati.

A rivelarlo è stato lo stesso attore durante la sua partecipazione allo Zurich Film Festival, terminato lo scorso 4 di ottobre nella città Svizzera. Come infatti riporta EuroNews, i produttori temevano che il personaggio di Sparrow non fosse solamente strano, ma proprio ubriaco.

Erano nervosi, avevano paura che nessuno avrebbe capito una parola detta dal capitano Jack . Ho ricevuto chiamate da loro che mi chiedevano “È ubriaco? Sei ubriaco? Che problema ha con le mani? ” Non ero scoraggiato per niente, anzi mi davano forza. So che se sono preoccupati, sto facendo il mio lavoro. Quando mi hanno chiesto di ridurre la stranezza del personaggio, io l’ho aumentata.

Cosa ne pensate? Come avete interpretato inizialmente le strane movenze di Jack Sparrow?

Continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook Ufficiale LaScimmiaPensa.com per altre news, recensioni e approfondimenti sul mondo del cinema e delle serie tv!