Tenet, una teoria dei fan rivela la vera identità di Neil

Chi è Neil?

Robert Pattinson in Tenet
Tenet / Warner Bros.

Tenet, l’ultimo film di Christopher Nolan ha ispirato molte teorie dei fan. Tra queste ce n’è una che i lettori del sito Digital Spy pensano sia vera.

La teoria è stata votata come vera dal 65% degli utenti.

Questa teoria suggerisce qual è la vera identità di Neil, ovvero del personaggio interpretato da Robert Pattinson.

Attenzione: l’articolo contiene SPOILER sul film Tenet!

Tenet: la teoria su Neil

Neil (Robert Pattinson) è il braccio destro del Protagonista (John David Washington). I due devono fermare il folle piano di Sator (Kenneth Branagh).

I due si incontrano per la prima volta a Mumbai mentre il Protagonista cerca aiuto per infiltrarsi nel complesso di Priya. Neil è presumibilmente uno del posto, ma più tardi, scopriamo che Neil aveva nascosto la sua vera identità al Protagonista e che in realtà è un membro di Tenet.

Eppure, anche dopo questo colpo di scena, la storia di Neil non viene mai rivelata né al Protagonista né al pubblico.

Solo nel finale, Neil dice all’amico che è stato reclutato per la missione dallo versione del futuro del Protagonista.

La teoria suggerisce che in realtà Neil sia la versione adulta di Max, ovvero il figlio di Sator e di Kat.

Max è interpretato da Laurie Shepherd in Tenet, ma non pronuncia mai una parola e lo si vede per poco.
Pare però che il nome completo di Max possa essere Maximilien e se si leggono le ultime 4 lettere al contrario queste diventano Neil.

La teoria poi non offre molti spunti per essere resa credibile. L’unica cosa che pone a favore della teoria – più di un nome inventato – è che il bambino è al centro del conflitto tra Sator e Kat e subisce il dolore della madre provocato dal padre. Per questo potrebbe essersi unito alla causa del Protagonista, per vendicare la madre.

Voi che ne pensate? Scriveteci e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.

Su Christopher Nolan potreste voler sapere anche:

  • Ecco perché Cristopher Nolan sceglie titoli di una sola parola [LINK]
  • Michael Caine: “Tenet è il miglior film d’azione di sempre” [LINK]
  • Il Tempo nel cinema di Nolan: Analisi della Filmografia [LINK]
  • Tempo e Cinema – Da Dark a Tenet, cosa sta succedendo? [LINK]