Jennifer Aniston, foto shock su IG: “Questo è il Covid, è reale” [FOTO]

Su Instagram Jennifer Aniston ha pubblicato una foto nella quale è immortalato un suo amico in gravi condizioni a causa del Coronavirus

Jennifer Aniston
Jennifer Aniston è Rachel Green in Friends
Condividi l'articolo

Continuano le campagne di sensibilizzazione che volti noti del mondo dello spettacolo Americano stanno facendo sui social per incentivare le persone nei confronti del problema Coronavirus e dunque all’utilizzo delle mascherine. A scendere in campo, stavolta, è stata Jennifer Aniston.

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato del video comico di Jack Black, stavolta vi parliamo di un post sicuramente molto meno divertente. Jennifer Aniston ha infatti postato uno scatto su Instagram nel quale si vede un suo amico, colpito da Coronavirus, in una situazione davvero complicata, attaccato a moltissimi dubbi in evidente crisi respiratoria.

L’attrice spiega come l’uomo non avesse malattie pregresse e che tutto quello che si vede è colpa del Covid.

Questo è il nostro amico Kevin. Perfettamente sano, non un problema di salute pregresso. Questo è il Covid. Questo è reale.⠀
Non possiamo essere così ingenui da pensare di poter sfuggire a questo,se vogliamo che finisca, e lo vogliamo, giusto? 

L’unico passo che possiamo fare è PER FAVORE indossate la mascherina – scrive la celebre attrice di Friends- Basta pensare a coloro che hanno già sofferto per questo virus orribile. Fallo per la tua famiglia. E soprattutto per te stesso. Il Covid colpisce tutte le età.
PS questa foto è stata scattata all’inizio di aprile. Grazie a Dio si è quasi ripreso. Grazie a tutti per le vostre preghiere.

Cosa ne pensate di questa foto pubblicata da Jennifer Aniston? Possono aiutare questi gesti a sensibilizzare le persone in un momento così complicato? Fateci sapere la vostra, come sempre, nei commenti.

LEGGI ANCHE:  Jennifer Aniston: la foto Nuda all'asta contro il COVID-19 [FOTO]

Per altre news, recensioni e aggiornamenti continua a seguirci sulla nostra pagine Facebook LaScimmiaPensa.com