Kanye West annuncia il suo primo comizio ufficiale in South Carolina: si inizia a fare sul serio?

Kanye West sembra davvero deciso

Kanye West
Kanye West nel video di "I Love It". Credits: Kanye West / YouTube
Condividi l'articolo

Kanye West prepara il primo comizio elettorale in uno stato dove tra l’altro forse il suo nome già non è più eleggibile

Ogni giorno che passa, sembra che questo scenario sia in via di realizzazione: Kanye West corre come presidente degli Stati Uniti. Nonostante sia fuori tempo massimo, nonostante le difficoltà (non poche) dovute al COVID, nonostante la sua controversa nomea in quanto genio ma “fuori di testa”, la candidatura del rapper sembra ormai cosa fatta. Qualche giorno fa pareva esserci stata una smentita. E invece eccoci qua.

Dapprima sembrava che West non potesse correre per la presidenza perché il termine per la candidatura era già scaduto in diversi stati. Poi una fonte vicina alla famiglia aveva attribuito l’intero progetto ad un episodio bi-polare, asserendo che al termine dello stesso probabilmente Kanye avrebbe fatto marcia indietro. Ma Yeezy, che non è certo il tipo da scoraggiarsi, ha postato invece una sua bella foto accanto ai quattro presidenti del Monte Rushmore.

Ora è stato annunciato il suo primo comizio ufficiale, che si terrà al Exquis Event Center di North Charleston, in South Carolina, alle cinque di oggi, 19 luglio (qui saranno circa le ore 23). L’evento, annunciato all’improvviso anche via social, prevede la partecipazione di soli sostenitori “registrati”, e ai presenti sarà richiesto di iscriversi al sito ufficiale della campagna: Kanye2020.country.

LEGGI ANCHE:  Kanye West si sfoga: "Volevano rinchiudermi come in Scappa - Get Out"

Come a dire, insomma: “Se partecipi, devi aver già deciso di votare per me”. Non è previsto che un elettore si presenti solo per farsi un’idea. Questo poi considerando anche che in South Carolina il termine per la presentazione della candidatura è scaduto il 15 luglio, per cui potrebbe essere troppo tardi anche in questo stato americano. Si tratta però di formalità burocratiche che possono forse essere aggirate. Kanye inizia quindi a fare sul serio?

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.