Miley Cyrus canta Help! dei Beatles in uno stadio vuoto

Miley
Credits: Global Citizen / YouTube

Miley si cimenta con il classico Beatlesiano

Rose Bowl Stadium, Pasadena, California. Miley Cyrus canta Help!, classico Lennoniano (con i Beatles) risalente all’album omonimo del 1965: solo uno dei riuscitissimo successi del quartetto. La popstar contemporanea, che in passato si è già cimentata con altri classici del rock, ripropone questo pezzo, stando in piedi sopra una gigantesca scritta Help. E lo fa in uno stadio simbolicamente (ma anche necessariamente) vuoto.

Negli Stati Unti imperversa il Coronavirus, e infatti questa esibizione è solo una delle tante del progetto Global Goal: Unite for Our Future, che si indirizza proprio a questa emergenza. La versione di Miley naturalmente non può reggere il confronto con l’originale, ma l’artista se la cava egregiamente, padroneggiando con la voce l’arrangiamento country scelto per l’occasione. Cose bellissime, per i fan dei Beatles e per i fan di Miley Cyrus: per gli amanti della musica.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.