Ben Stiller: “Una statua di Robin Williams al posto di quella di Roosevelt”

Su Twitter Ben Stiller ha proposto di sostituire la statua di Roosevelt, recentemente rimossa, con una di Robin Williams.

Una_notte_al_museo, Ben stiller, Robin Williams

La Statua che raffigura Theodore Roosevelt, 32° presidente degli Stati Uniti, verrà rimossa dall’entrata del museo di storia naturale di New York, poiché ritenuta razzista. L’oggetto, eretto nel 1939 infatti rappresenta un simbolo del colonialismo in quanto, di fianco a “Teddy” Roosevelt a cavallo sono rappresentati un africano e un pellerossa a piedi a riprova della loro “inferiorità”. Per questo motivo, nell’ondata di abbattimento delle statue ritenute dubbie, cosa supportata da diversi personaggi di spicco come Jason Momoa, si è deciso di rimuoverla. Ancora non si sa con cosa verrà rimpiazzata, tuttavia un’idea interessante è arrivata da Ben Stiller. L’attore comico ha infatti proposto di erigere una statua in onore di Robin Williams.

Che ne pensate di sostituirla con una statua di Robin Williams? Se la merita.

Ben Stiller e Williams, tragicamente scomparso nel 2014 hanno lavorato insieme per i tre film della saga de Una notte al Museo nella quale l’attore protagonista di Patch Adams, interpretava proprio la statua del presidente Roosevelt che prendeva vita durante la notte. Dunque la proposta di Stiller non risulta essere cosi peregrina, non trovate?

Cosa ne pensate? Se la meriterebbe davvero una statua Robin Williams? Fatecelo sapere nei commenti.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com