Studio Ghibli: le prime immagini del nuovo film in CGI spiazzano i fan [FOTO]

Ghibli

Aya and the Witch, il primo film in CGI della Ghibli, suscita perplessità e sgomento

Aya and the Witch, il prossimo film dello Studio Ghibli, in uscita alla fine di quest’anno, è stato girato in CGI. Una scelta controcorrente per uno studio di animazione che da sempre produce cartoni animati con metodi tradizionali ed artigianali. Le prime immagini del film, rilasciate dallo studio anche su Instagram (potete vedere la galleria qui sotto) hanno subito lasciato basiti molti fan. “Studio Ghibli? QUELLO Studio Ghibli?” ha scritto un fan su Twitter, mentre un altro ha aggiunto: “Questo sarà un prendere o lasciare per lo Studio Ghibli”.

Un altro ancora è andato più a fondo, arrivando a dire: “Quello che rendeva lo Studio Ghibli eccezionale era la bellezza delle animazioni 3D e la cura nel disegno degli sfondi. Potevi davvero vedere quanta cura, amore e dedizione venivano messi nei film. Per favore, fermatevi“. E, nel tweet qui sotto, qualcuno dice “Vi prego, non appannate la tradizione dello Studio. Cancellate questo [film], siete ancora in tempo“. Ma un altro replica: “Cosa c’è di male se lo Studio sperimenta con differenti stili?” Una questione divisiva, a dir poco.

Fonte: Independent

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.