Morto a 28 anni Yohan dei TST, star del k-pop

Yohan
La boy-band coreana TST (Credits: Explicit / Wikipedia)

Un’altra giovane perdita per il mondo del k-pop: Yohan aveva solo 28 anni

Yohan, alias Kim Jeong-hwan, è stato uno dei cantanti della boy-band coreana TST. Un gruppo forse poco noto agli ascoltatori occidentali, salvo naturalmente i “k-pop stans“. Uno dei tanti, nel vasto panorama di questo genere, molto forte a fine dello scorso decennio, che ancora una volta però riporta una scomparsa traumatica. Infatti Yohan non è il primo giovane talento mancato negli ultimi anni, nell’ambito della scena coreana.

Già è capitato ad altri artisti e artiste k-pop come Sulli, Goo Hara e Kim Jong-hyun. Il cantante, attivo nella scena sin dal 2013, si è fatto conoscere assieme ai TST nel 2017, con i quali ha pubblicato due album, entrambi nello stesso anno. La notizia della morte del cantante è stata data dalla casa discografica, la KJ Entertainment, in un messaggio che tuttavia non ne specificava la causa.

Fonte: The Guardian

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.