Anche Cho Chang e Ginny Weasley contro J.K. Rowling

Cho
Condividi l'articolo

Le attrici che interpretano Cho Chang e Ginny Weasley nella saga di Harry Potter intervengono nella spinosa questione

Prosegue la trafila degli attori del cast di Harry Potter che dicono la loro sulle controverse dichiarazioni di J.K. Rowling, l’autrice della serie. La scrittrice si trova ora infatti in mezzo ad un “pantano” mediatico, dopo aver cercato di twittare un messaggio a favore delle “vere” donne, in un distinguo controverso e molto malvisto con i transessuali. In moltissimi non l’hanno presa bene, e sulla questione sono già intervenuti anche Daniel Radcliffe (Harry Potter) ed Emma Watson (Hermione Granger). E anche Eddie Redmayne, attore principale della saga prequel/spin-off Animali Fantastici, si è pronunciato sul caso.

Le ultime due voci ad aggiungersi sono state quelle di due personaggi minori, e due attrici meno note del cast. Si parla di Katie Leung, che interpreta Cho Chang nei film: la fiamma di Harry nel quarto e nel quinto capitolo. E di Bonnie Wright, cioè Ginny Weasley, sorella minore di Ron (uno dei protagonisti, per i pochi che non lo sanno), e fidanzata e futura moglie di Harry. Entrambe hanno condiviso i loro pensieri sempre su Twitter (qui sopra), in chiaro sostegno alla comunità LGBTQ+. La Leung, in particolare, già molto attiva come femminista, ha fornito un lungo thread di materiale che dimostra le sue numerose prese di posizione a favore della causa.

LEGGI ANCHE:  Harry Potter, ecco la "Vera Origine" dei Dissennatori

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.