Earwig e la Strega è il nuovo film in 3D dello Studio Ghibli di Goro Miyazaki

Studio Ghibli: per la prima volta nella storia produce un film 3D in casa Miyazaki

Earwig e la strega
Immagini by Salani

Goro Miyazaki è a lavoro sul prossimo progetto dello Studio Ghibli tratto dal romanzo Earwing e la Strega

Tratto dal romanzo di Diana Wynne Jones intitolato Earwig e la Strega, il cui titolo giapponese è Aya a Majo, è in lavorazione il nuovo film dello Studio Ghibli dal figlio di Hayao Miyazaki, Goro. Questo sarà il primo lungometraggio realizzato per la prima volta nella storia dello studio con la tecnica della computer grafica 3D.

Hayao Miyazaki sarà d’aiuto al figlio nello sviluppo del film.

Non è la prima volta che lo Studio d’animazione giapponese utilizza i lavori Wynne Jones, infatti aveva già precedentemente adattato Il castello errante di Howl, diretto da Hayao Miyazaki.

La trama del romanzo:

Gli orfanotrofi sono posti orribili. Ma Earwig adora il St. Morwaid perché, da quando è stata lasciata ancora in fasce all’ingresso dell’istituto, tutti fanno esattamente quello che vuole. Le cose cambiano il giorno in cui una coppia un po’ inquietante (che si sforza di apparire normale) decide di adottare proprio lei. Earwig viene così catapultata nella misteriosa abitazione di Bella Yaga e Mandragora, tra stanze segrete, pozioni e libri di magia, e non ci metterà molto a scoprire che la sua nuova “mamma” è una strega, con tutte le conseguenze che ne derivano! Ma grazie alla sua intelligenza e al prezioso aiuto di Thomas, un gatto parlante, Earwig troverà il modo di farsi rispettare. Una piccola storia di grande coraggio, che insegna a non abbattersi mai, nemmeno quando tutto sembra prendere la piega sbagliata.

Leggete anche:

  • Black Mirror 6: i fan poster che fanno impazzire il web [FOTO] > QUI
  • Caso Floyd: Il Joker di Joaquin Phoenix tra i protestanti [VIDEO] > QUI

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com