Qual è la vera età di Homer Simpson? Ecco la data di nascita [FOTO]

Homer Simpson: data di nascita, 12 maggio 1956. Ma è davvero così?

Homer
Credits: YouTube

Il 12 maggio 1956 “nasceva” Homer Simpson. Anche se sappiamo che non è la sua “unica” data di nascita

Quando è nato Homer Simpson? Quanti anni ha? I fan e fedeli seguaci della serie, e soprattutto delle prime stagioni, sanno che questa è una domanda senza senso. Uno, perché i Simpson si sono sempre contraddetti volentieri, parodiando qualunque necessità di coerenza. Due, perché se si parte dall’inizio della serie, nel 1987, e si suppone che all’epoca Homer dovesse essere sulla quarantina, oggi dovrebbe, per coerenza anagrafica, andare per gli ottant’anni, e somigliare ormai molto al padre Abraham Simpson. In queste condizioni lo show non potrebbe continuare.

D’altra parte è un fatto che i personaggi nella serie non invecchino (altro fatto parodiato e spiegato a più riprese con ragioni volutamente assurde). Espediente, questo, che consente alla serie di aggiornare periodicamente le vicende dei protagonisti, per renderle più moderne e accattivanti per il pubblico più giovane. Se, per esempio, nelle prime stagioni possiamo vedere Homer e Marge da giovani durante gli anni ’60/’70, al tempo degli hippie e della controcultura, in alcuni episodi successivi li vediamo invece avere la stessa età negli anni ’90, ai tempi di Bill Gates e della musica grunge: da Boomers ad Xers, per esigenze di aggiornamento.

Homer

Prova ora Disney Plus Gratis per 7 giorni. Guarda tutti gli episodi de I Simpson e molto altro. Dove vuoi, quando vuoi.

Homer Simpson è nato il 12 maggio 1956. Ma anche no.

Ecco perché cercare di stabilire un’età specifica per i personaggi, e soprattutto per Homer, non ha molto senso. Anche se molti indizi in apparenza definitivi in tal senso vengono comunque forniti: il più famoso è un rapido sguardo alla sua patente (qui sopra) che appare nell’episodio 16 della stagione 4, “Duffless” (Niente birra per Homer, in italiano). Come si può vedere, la patente stabilirebbe la data di nascita di Homer al 12 maggio 1956, con tanto di indirizzo, descrizione fisica, firma e data di scadenza della licenza di guida. Ma in altri episodi apprendiamo cose diverse, che riportano a indicazioni contrastanti.

Per esempio, nell’episodio 8 della stagione 14, “The Dad Who Knew Too Little” (Il padre che sapeva troppo poco, in italiano), Homer fornisce il suo indirizzo e-mail: chunkylover53@aol.com (tradotto come “ciccionamente53”), che indicherebbe che la sua data di nascita risale al 1953, e non al 1956. O ancora: nell’episodio 2 della stagione 10, The Wizard of Evergreen Terrace (in italiano: L’inventore di Springfield), Homer afferma di avere “38,1 anni”. La messa in onda dell’episodio è del 1998, e stando quindi a questo riferimento Homer sarebbe nato nel 1960. Tutti questi esempi servono a spiegare come l’idea di una data di nascita precisa per uno o più personaggi dei Simpson sia totalmente insensata, vista la necessità (anche un po’ dissacrante) dello show di fornire sempre dati confusionari e volutamente imprecisi. Cosa per inciso contribuisce a rendere I Simpson, letteralmente, una serie “senza tempo”.

Prova ora Disney Plus Gratis per 7 giorni. Guarda tutti gli episodi de I Simpson e molto altro. Dove vuoi, quando vuoi.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.