15 curiosità su Gone Girl – L’Amore Bugiardo che (forse) non sapete

Gone Girl - L'amore bugiardo è stato uno dei maggiori successi di pubblico di David Fincher: ecco alcune curiosità che forse non conoscete

Condividi l'articolo

8) Orgoglio e Pregiudizio

In una scena in biblioteca, Nick e Amy si trovano incredibilmente a parlare di Orgoglio e Pregiudizio. Rosamund Pike aveva interpretato Jane Bennett nell’Orgoglio e Pregiudizio di Joe Wright del 2005.

9) Emily Ratajkowski

David Fincher ingaggiò Emily Ratajkowski su consiglio di Ben Affleck. Fincher ammise di non avere idea di chi fosse Emily Ratajkowski finché Ben Affleck non gli disse di guardarla nel video Blurred Lines, brano di Robin Thicke, dove la ragazza si mostra completamente nuda.

Gone girl
Emily Ratajkowski in una scena di Gone Girl

10) Gone Girl: come poteva essere

All’inizio per il ruolo di Nick Dunne furono pensati diversi attori, da Brad Pitt a Seth Rogen passando per Ryan Reynolds, fino a Jon Hamm, che però non poté accettare per via di suoi impegni come Don Draper in Mad Men.

Per il ruolo di Amy vennero valutate Reese Whiterspoon (che aveva acquistato i diritti del libro e produceva il film), ma anche Charlize Theron e Jessica Chastain. Il personaggio dell’avvocato, invece, era stato scritto per Alec Baldwin.

LEGGI ANCHE:  Dio Esiste e Vive a Bruxelles - E se Dio fosse un uomo qualunque?

11) Gone Girl – L’amore bugiardo: le location

Nonostante la storia del film sia ambientata in North Carthage, in Missouri, le riprese del film hanno avuto luogo a Cape Girardeau.

12) Gone Girl: la proposta di matrimonio

Con i suoi salti temporali avanti e indietro, Gone Girl mostra anche la proposta di matrimonio che Nick fa ad Amy. Questa scena è stata creata appositamente per il film. Nel libro non solo la scena non c’è, ma non viene dato alcun dettaglio su come Nick abbia chiesto la mano di Amy.

13) Successo al box office

Gone Girl – L’amore bugiardo è il secondo film di David Fincher ad avere “girl” nel titolo. Il primo era stato Millenium – Uomini che odiano le donne, uscito nel 2011. È diventato il più grande successo di Fincher al botteghino, battendo Il Curioso Caso di Benjamin Button.

14) La data di nascita

Ben Affleck e il personaggio che interpreta, Nick Dunne, condividono la stessa data di nascita. Sono infatti nati entrambi il 15 Agosto.

LEGGI ANCHE:  Film in TV, i consigli della Scimmia

15) Gone Girl: alla ricerca di Amy

Il fatto che il personaggio di Ben Affleck passi tutto il film alla ricerca di sua moglie Amy, può richiamare alla mente uno dei film più vecchi di Ben Affleck, In cerca di Amy, uscito nel 1997.

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com