Quarantena Cinefila | 5 grandi registi da studiare in questi giorni | Parte 2

Per approfittare di questo inaspettato tempo libero, vi consigliamo altri 5 grandi registi da studiare rendendo proficue queste giornate cinefile

Condividi l'articolo

3) Terrence Malick

grandi registi: Terrence Malick

La presenza di un qualcosa di divino, che trascende e scruta l’essere umano, è una delle colonne portanti dell’intera filmografia del regista. Un concetto che si è evoluto nel tempo, divenendo sempre più visivo e meno narrativo, fino ad incarnare l’occhio stesso della camera. Un percorso evolutivo in cui l’approccio esistenzialista al racconto non è mai venuto a mancare, proprio come non l’ha fatto l’elemento della “vista” , presente in ogni sua opera. Un autore che ha fatto della spiritualità una via per documentare la vita stessa dell’essere umano, non facendo mai della retorica. La volontà di Terrence Malick di rappresentare la normalità, attraverso continui processi estetizzanti, in un qualcosa di appagante per la vista, è solo la riprova di quanto detto in precedenza. Un regista da recuperare assolutamente.

Film da cui iniziare: Badlands e Days of Heaven

LEGGI ANCHE:  Le 10 migliori interpretazioni di Woody Harrelson