Iggy Pop omaggia Lou Reed nel singolo We Are the People [VIDEO]

Iggy ricorda l'amico Lou con un omaggio preciso

Iggy
Iggy Pop. Credits: Raph_PH

Iggy Pop compone una traccia basata su un poema dello scomparso amico e collega

Che Iggy Pop e Lou Reed fossero, a inizio anni ’70, molto legati e amici, non è un segreto. Entrambi a loro modo padrini del punk rock, i due giravano insieme e facevano festa, contribuendo nel contempo però a fare la storia della musica, forse senza neanche accorgersene. Lou Reed, come tutti sappiamo, è purtroppo scomparso il 27 ottobre 2013. Dietro si è lasciato una discografia più che notevole, e soprattutto la produzione avveniristica e fuori dagli schemi con i Velvet Underground.

Iggy Pop – We Are the People, 2020

Iggy Pop, sopravvissuto a una vita di trasgressione e ribellione artistica, è ancora bello attivo: ha prodotto di recente una serie televisiva sulla storia del punk. E ha pubblicato un nuovo singolo, We Are the People. La canzone, uscita il giorno del settantottesimo compleanno di Lou Reed, è basata su un poema dell’artista newyorchese. Un omaggio sentito e importante, da leggenda a leggenda, che arriva dopo anni ma è comunque di certo apprezzabile.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci su La Scimmia sente, la Scimmia fa per ogni novità riguardante il mondo del rock e dintorni.