Achille Lauro, scontro Sony-Elektra Records: “Ha l’esclusiva con noi”

Inizia il braccio di ferro tra Elektra Record e Sony per l'artista del momento, Achille Lauro.

Achille Lauro
Achille Lauro nel video di "Rolls Royce", 2019

La notizia comparsa ieri 17 febbraio, circa il passaggio di Achille Lauro alla storica etichetta Elektra Records nelle vesti di direttore creativo, ha fatto sobbalzare la Sony. E sembrano esserci le basi per un duro scontro legale tra il chiacchierato artista e la sua  (vecchia?) etichetta.

In risposta alla nota ufficiale pubblicata dall’artista del momento, arriva infatti quella della Sony che specifica come il cantante abbia in obbligo l’esclusiva di ogni pubblicazione discografica. Questo in risposta alla parte finale della nota di Lauro, nella quale specificava come le sue “attività discografiche confluiranno nella Elektra Records“. Quindi è arrivata la pronta la risposta di Sony che afferma quanto segue.

“Con riferimento al comunicato fatto circolare in data odierna relativo alla nomina dell’artista Achille Lauro a “Chief Creative Director di Elektra Records / Warner Music Italy” si precisa che l’artista Achille Lauro ha in essere un contratto di esclusiva con Sony Music per ogni sua pubblicazione discografica”

Achille Lauro, la replica del manager a Sony

Un braccio di ferro che sembra in procinto di iniziare, quello tra i legali del cantante e la Sony. Infatti, non si è fatta attendere la replica del manager del cantante romano, Angelo Calculli, il quale ha dato alcune specifiche significative. Da come possiamo infatti leggere, il manager di Lauro afferma che non ci sono contratti diretti tra la Sony e Achille Lauro. C’è una concessione in licenza con la De Marinis s.r.l. per cui era solo tenuto a licenziare dischi.

Inoltre, ha anche affermato che la società menzionata aveva già comunicato l’addio alla Sony, come comprovato dal lungo scambio di e-mail avvenuto. Al punto che tutto il festival di Sanremo, è stato affrontato da Achille Lauro in totale solitudine e senza alcun supporto. Conclude affermando che da oggi, Lauro sarà direttore creativo nonché artista della Elektra Records.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!