Oscar 2020: Brad Pitt vince e ringrazia Leonardo DiCaprio

Brad Pitt ha vinto il premio Oscar come miglior attore non protagonista. Il primo pensiero dell'attore, appena salito sul palco, è andato all'amico DiCaprio

brad-pitt-leonardo-dicaprio-c'era una volta a-hollywood

La notte degli Oscar ha incoronato Brad Pitt come miglior attore non protagonista (vedi la lista completa dei vincitori qui) per sua splendida interpretazione di Cliff Booth in C’era una volta a…Hollywood di Quentin Tarantino. Durante l’intera cerimonia, il cinquantaseienne attore dell’Oklahoma è stato seduto di fianco a Leonardo DiCaprio, suo migliore amico e collega nell’ultima pellicola del regista di Knoxville.

Salito sul palco, prima di dedicare l’ambita statuina ai figli, Brad Pitt ha voluto omaggiare il suo amico, col quale si è creato oramai un legame indissolubile.

Non potrei non esserti amico

ha dichiarato l’attore di Seven sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles, commuovendo non poco la platea presente. Questo grande feeling che c’è tra i due non è sicuramente una novità di questi Academy Awards. Difatti anche durante la premiazione degli ultimi Screen Actors Guild Awards, dove Pitt ha trionfato nella stessa categoria ha ricordato come l’amico lo chiami scherzosamente “lover” cioè “amante”.

Stesso discorso vale per la cerimonia di consegna dei Golden Globes, quando il primo pensiero dell’attore di Fight Club è stato ringraziare l’amico, sempre in prima fila pronto ad applaudirlo

Non sarei su questo  palco se non ci fosse stato lui – ha dichiarato in quell’occasione Pitt

Questo affiatamento tra i due attori è stato uno di quegli elementi che ha reso C‘era una volta a…Hollywood uno dei film migliori dell’anno. Nel lungometraggio infatti DiCaprio e Pitt interpretano un attore e la sua controfigura, uniti da un profondo legame d’amicizia. Il fatto che loro nella vita reale siano così tanto uniti non può che aver contribuito a rimandare agli spettatori quel feeling, fondamentale per la comprensione dell’opera di Tarantino.

Leggi anche:

Chi è Cliff Booth, lo stuntman di C’era una volta a…Hollywood

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com