Grimes crea WarNymph con le immagini 3D della sua bambina

Un esperimento alquanto particolare, e che a molti potrebbe risultare grottesco

Grimes
-Credits: Grimes / Wikipedia / Andrew Mager

Un espediente nuovo ma non imprevedibile per la folle cantante Grimes

Come sapete Claire Boucher, alias Grimes, è incinta già da qualche tempo di una bambina, che sarà figlia sua e di Elon Musk. Si dà il caso che questa gravidanza sia capitata proprio nel periodo nel quale la cantante sta per pubblicare il suo nuovo, attesissimo album: Miss Anthropocene. Allora, instancabile e con la testa sempre piena di idee, Grimes ha pensato bene di utilizzare le immagini in 3D della bambina nel suo grembo per creare il personaggio alquanto grottesco di WarNymph. Costei ha già un proprio profilo Instagram, che tuttavia resterà privato finché ella si troverà nella sua “versione beta”. Ossia, nella pancia della madre. Ugh.

Se non trovaste tutto ciò sufficientemente disturbante, ecco qui sopra un video nel quale la bambina viene animata. E (con la voce della madre, si presume) cos’ha da dire? Semplicemente, annuncia la fine del mondo. Messaggio in linea con la natura escatologica dei contenuti annunciati in Miss Anthropocene. Fatevi una vostra opinione: tremendo esperimento di spettacolo virtuale diretto verso una post-utopia Orwelliana? Oppure geniale trovata artistica per provare l’ipocrisia e l’alienazione del panorama mediatico odierno? Signore e signori, questa è Grimes.

Fonte: New Musical Express

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.