Joker, Joaquin disgustato dall’idea di fare un film dai fumetti

Joker la risata di Joaquin Phoenix
Joker la risata di Joaquin Phoenix
Condividi l'articolo

Ne sono successe cose strane con Joker, eccone un’altra che riguarda il suo attore protagonista

Sapevate che Joaquin Phoenix non ha mai veramente accettato di fare Joker? Era disgustato dal fare un film tratto dai fumetti.

In una intervista con IndieWire, il regista Todd Phillips ha raccontato l’aneddoto, dicendo che Joaquin Phoenix non voleva assolutamente prendere parte a un film tratto dai fumetti, era disgustato all’idea. Così hanno dovuto faticare parecchio per convincerlo.Phillips dice che ha spiegato bene a Phoenix di cosa si trattasse e che era un film di fumetti solo a livello concettuale. Poi però avrebbero realizzato ben altro (come si è visto al cinema). A quel punto, dice Phillips, ci vedevamo ogni tanto e parlavamo del film ma lui non ha mai formalmente accettato, fin quando non si è presentato sul set il giorno delle riprese.

Non ha mai detto “sì”. È semplicemente venuto alla prova costume. È stata una collaborazione davvero incredibile.

Con molta probabilità questo ruolo porterà a Phoenix un nuovo premio Oscar!

LEGGI ANCHE:  Robert De Niro su Joker: "Capisco le paure della gente"

Se vi piace Joker, leggete anche la sceneggiatura disponibile gratis online e questi articoli:

Todd Phillips si rifiuta di parlare del sequel: “È troppo presto!”

DC Black Label, Todd Philips vorrebbe altri cattivi al cinema

Joaquin Phoenix ha chiesto a Philips: “Niente attori str**** sul set”

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti e non solo.