DC Black Label, dopo Joker Todd Philips vorrebbe altri cattivi al cinema

Joker supera il miliardo di dollari di incassi ed entra nella storia
Joker
Condividi l'articolo

Il regista Todd Philips parla della sua idea di un mondo cinematografico di Villain (dopo Joker)

Dopo l’annuncio della messa in produzione del sequel di Joker, poi smentito dallo stesso regista Todd Philips, è venuta fuori comunque una notizia molto interessante. Ovvero quella secondo cui il regista aveva in mente un universo DC cinematografico basato sui villain.

In una recente intervista riportata dal sito americano Deadline, il regista di Joker e della famosa trilogia di Una notte da leoni, ha spiegato meglio la sua idea che si chiama DC Black Label.

Il regista ha detto che la sua idea iniziale era quella di creare come produttore una serie di film sulle origini dei villain DC, partendo appunto da Joker. Ammette che la sua idea era abbastanza aggressiva, considerando che Joker non era ancora diventato quel successo che è oggi (primo film R-rated a raggiungere un miliardo di dollari di incasso). Questa serie di film avrebbe raccontato due versioni dello stesso personaggio in maniera slegata dal DCEU (che zoppica parecchio tra flop e film meglio riusciti).

LEGGI ANCHE:  Il Joker di Phoenix e il Batman di Robert Pattinson non si incontreranno

Philips ha detto infine che Warner Bros. ha commentato la cosa dicendo che non avrebbe potuto far partire così da zero la DC BLACK LABEL, ma l’idea è parsa interessante e gli è stato chiesto di buttare giù delle idee più concrete.

Dopo il successo clamoroso di Joker e forse l’arrivo di qualche Oscar, Warner potrebbe davvero mettere in produzione un nuovo franchise!

Vedremo mai questi film su altri cattivi DC?

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com.