Home Cinema Todd Philips: "Ecco la verità sul sequel di Joker"

Todd Philips: “Ecco la verità sul sequel di Joker”

Il regista di Joker, Todd Philips, parla della notizia uscita ieri sul sequel del film DC

Ieri è stata pubblicata, da un sito importante come The Hollywood Reporter, la notizia che il sequel di Joker era in lavorazione e che il co-sceneggiatore/regista Todd Phillips ha fornito l’idea per una serie di film di origini sui cattivi DC, recandosi negli studi Warner forte dell’incasso del primo week-end di programmazione. La notizia completa, riportata anche da noi, la trovate qui.

Oggi, il regista si è sentito in dovere di rettificare la notizia dando la sua verità sui fatti. Philips ha parlato al sito Indiewire.

Sulla serie di progetti di origini:

Prima di tutto, se conoscete me e la mia carriera, questo non è il mio stile. Ho fatto una grande commedia alla Warner Bros., Una notte da leoni, e non sono diventato improvvisamente un produttore di fabbrica di commedie, che sforna film. Bradley [Cooper] ed io abbiamo una casa di produzione alla Warner. Sono stato alla Warner. per 15, 16 anni. Abbiamo due cose in fase di sviluppo in ogni momento, non 40 cose come alcune persone dicono. Non sono il tipo di persona che va a imporsi dicendo: ‘voglio questi 40 titoli’. Semplicemente non ho l’energia nemmeno di farli.

Il co-sceneggiatore/regista ha confermato che all’inizio della produzione di Joker, ha avuto un incontro con WB per discutere la possibilità di lanciare un’etichetta DC Black e che lui e Phoenix stanno discutendo la possibilità di un sequel dalla seconda settimana di riprese, ma che lo studio ha rifiutato l’idea degli adattamenti dei personaggi DC.

Sul sequel:

Ecco la vera verità su un sequel. Mentre io e Joaquin ne abbiamo parlato, e mentre andavamo in giro per il mondo con i dirigenti della Warner Bros – andando a Toronto, a Venezia e in altri luoghi – naturalmente, siamo seduti a cena e loro dicono: ‘Allora, hai pensato [al sequel]? Ma, parlando di contratti, non c’è un contratto che ci permette di scrivere anche solo un sequel, non ci siamo mai avvicinati a Joaquin per chiedergli di essere in un sequel. Succederà? Ancora una volta, penso che l’articolo sia stato al massimo anticipatore.

Ricapitolando, il sequel di Joker non è al momento ufficiale, il contatto per la serie di film sui villain DC c’è stato ma non è avvenuto nei modi descritti e sì, WB ha rifiutato l’idea (per il momento).

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com.

Giuseppe Benincasa
A Life in Movies! Affamato di Cinema e serie TV. Blogger e Social Media Strategist. Amo particolarmente la pizza e i LEGO!

da leggere

I Doors suoneranno con Krist Novoselic

Uno show di beneficenza con i due Doors rimasti e Krist Novoselic dei Nirvana Due generazioni musicali si...

Oscar 2020, uno sceneggiatore Marvel attacca Joker e promuove Sandler

Joker (leggi qui la nostra recensione) è il film che ha ottenuto il maggior numero di nomination ai prossimi Oscar 2020 (vedi la lista...

Hachiko, la straziante Storia Vera dietro il film

Se c'è una storia che possa provare la veridicità del motto il cane è il miglior amico dell'uomo, questa è la storia di Hachiko. Resa...

I Queen amano il k-pop e i BTS

Lo storico gruppo rock inglese sostiene il pop coreano In conferenza stampa prima del loro concerto di ieri...

Polemica Amadeus, lettera di 29 deputate: “Chieda scusa”

La politica entra a gamba tesa nella diatriba Sanremo Non si placano le reazioni seguite alle frasi controverse...