Joaquin Phoenix eletto Persona dell’anno dalla PETA

Joker la risata di Joaquin Phoenix
Joker la risata di Joaquin Phoenix

Joaquin Phoenix, l’attore protagonista dell’anno con Joker, diventa Persona dell’anno eletto dalla PETA

La star del film Joker viene onorata per aver promosso i diritti al benessere degli animali in difficoltà. Joaquin Phoenix è stato nominato come Persona dell’anno 2019 dalla People for the Ethical Treatment of Animals, ovvero dalla PETA.

Vegano dall’età di 3 anni, Joaquin Phoenix è da tempo sostenitore dell’organizzazione per i diritti degli animali.

Il tre volte candidato all’Oscar è apparso di recente sui cartelloni pubblicitari di PETA “We Are All Animals” a Times Square e su Sunset Billboard mentre promuoveva la legislazione per vietare l’uso di animali selvatici nei circhi in viaggio

L’attore ha tenuto un pollo morto in braccio, mentre conduceva una cerimonia commemorativa alla Giornata Nazionale dei Diritti degli Animali nel marzo di quest’anno. Phoenix ha anche prodotto The Animal People, un documentario sugli attivisti per i diritti degli animali che si scontrano con i potenti interessi dell’industria.

La sua partnership con PETA include campagne contro la pelle di cane, la pesca di pelli esotiche e l’industria del tacchino.

Phoenix si unisce ai precedenti vincitori di PETA Person of the Year come Pope Francis, Oprah Winfrey e Anjelica Huston e celebrità come Olivia Munn, Eva Mendes e Alicia Silverstone che hanno lavorato con PETA per creare consapevolezza della crudeltà animale nella moda.

La notizia è stata diffusa dal sito americano The Hollywood Reporter.

Leggete anche:

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti.