Rupert Grint e la possibile Relazione tra Tom Felton e Emma Watson

Rupert Grint
Rupert Grint è Ron Wesley
Condividi l'articolo

La magia, si sa, può anche prevedere il futuro. Come il caso di Rupert Grint che durante un’intervista per la nuova serie firmata Apple TV+, Servant, ha affermato di aver sempre immaginato che ci fosse qualcosa tra Tom Felton ed Emma Watson. In barba al velato razzismo di Draco Malfoy nei confronti della mezza babbana Hermione Granger.

Tuttavia, lo stesso Rupert Grint, o Ron Weasley che dir si voglia, ha praticamente subito ritrattato affermando prima che in fondo erano ancora dei bambini e che poteva essere una storia romantica da parco giochi. Questo, dice Grint, solo per non alimentare inutili drammi o eccessivi chiacchiericci. Troppo tardi, Rupert!

Ciò che lascia perplessi è comunque il tempismo di questa dichiarazione che farà impazzire i fan. Recentemente, proprio Emma Watson e Tom Felton hanno dichiarato di essere completamente single e felici. E se la prima ha affermato di essere la felice metà di sé stessa, qualche momento dopo è arrivato anche il commento di Felton che ha sposato a pieno la sua dichiarazione, dicendo che anche lui fa parte di quel tipo di persone.

LEGGI ANCHE:  Sick Note: la serie con Rupert Grint è mediocre e ridondante

Inoltre, lo stesso Felton ha smentito apertamente il suo collega e amico Rupert Grint dicendo che non c’è stato praticamente niente sul set, nessuna scintilla tra lui ed Emma Watson. Non resta che seguire le vicende per capire finalmente chi avrà ragione!

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!