Servant, il Trailer della prima serie di M. Night Shyamalan [VIDEO]

Una coppia in lutto, un bambino particolare, una inquietante tata. Gli ingredienti perfetti per la nuova serie di M. Night Shyamalan, Servant.

Servant

Pochissimi minuti dall’alto tasso di inquietudine. Come ogni horror che si rispetti e che porti la firma del regista cult M. Night Shyamalan. Questa nuova serie intitolata Servant sarà disponibile su Apple TV e interamente prodotta dal nuovo servizio streaming della Casa Della Mela fondata da Steve Jobs.

Proprio Servant è tra i titoli più attesi su questa piattaforma. Come ogni prodotto creato dalla mente di M. Night Shyamalan, le aspettative sono sempre molto alte. Soprattutto Per il suo marchio di fabbrica, il famigerato colpo di scena finale che vuole sempre sbalordire gli spettatori.

Il fulcro della storia di Servant si muove intorno ad una coppia in lutto, i Turner, per la prematura perdita del loro figlio. Per superare il lutto, Dorothy Turner, interpretata da Lauren Ambrose, decide di accudire un bambolotto iper realistico. Al punto da assumere una tata che lo accudisca. E, da quanto si evince dal trailer, quest’ultima ha qualcosa di inquietante da nascondere.

Leggi anche: la recensione di Glass, l’ultimo film di M. Night Shyamalan

Dieci puntate che verranno rilasciate di volta in volta da Apple TV. Gli amanti del bingewatching potranno accontentarsi solamente dei primi tre episodi, i quali vedranno la release il 28 novembre. Dopodiché, un episodio a settimana della durata di trenta minuti ciascuno. Spicca nel cast la presenza di Rupert Grint, il Ron Weasly dell’iconica saga di Harry Potter.

Bisogna quindi prepararsi a qualche salto di troppo. Il trailer, che troverete in calce all’articolo, è abbastanza emblematico rispetto al viaggio orrorifico in cui ci trascinerà M. Night Shyamalan. Non resta che attendere!

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!