Gli Oasis non torneranno mai insieme

Oasis Noel Gallagher Liam Gallagher
- Credits: Oasis / Wikipedia / Will Fresch

Gli Oasis sono sempre più lontani dalla reunion

Gli Oasis sono una delle band di cui si desidera maggiormante una reunion. Ogni anno fuoriescono rumor di ogni tipo su un possibile ritorno in scena dei fratelli Gallagher, che viene puntualmente smentito. Il motivo, ovviamente, è solo uno: Noel e Liam non andranno mai d’accordo. E’ risaputo infatti che i due fratelli si fanno la guerra per ogni motivo possibile. L’ultimo anno soprattutto, è stato parecchio movimentato. Facciamo un piccolo riassunto.

Il documentario di Liam e Manchester

Dopo l’enorme successo del film-documentario, Supersonic, Liam decide di portare sullo schermo As It Was, il suo docufilm. Presentato al festival di Cannes, ha subito portato parecchi problemi tra i due fratelli. Liam ha infatti dichiarato che Noel lo avrebbe denunciato se avesse inserito nel documentario qualsiasi spezzone con canzoni degli Oasis.

E’ stato così impedito al cantante di usare materiale proveniente dal One Love Manchester, organizzato dopo l’attentato durante un concerto di Ariana Grande. Sempre su quell’evento, Liam si era scatenato su Twitter.

L’assenza del fratello, infatti, è stata criticata parecchio dal cantante, che quella sera avrebbe probabilmente voluto anche suonare insieme a lui. Al posto di Noel, però, c’è stato un fantastico duetto con Chris Martin dei Coldplay. I due hanno cantato insieme Live Forever.

I (troppi) tweets di Liam

Se c’è una cosa che sicuramente Noel poco sopporta di Liam è il suo Twitter. Il cantante infatti non perde occasione di utilizzare il social per rendere noto qualsiasi cosa riguardi se stesso o Noel. Proprio quest’ultimo ha detto che per colpa di queste frequenti frecciatine, una reunion degli Oasis sarebbe impossibile. Recentemente, infatti, Noel ha dichiarato in un’intervista che ogni tweet del fratello rende solo peggiore la situazione. A questo, ha aggiunto che non riuscirebbe mai a dividere il palco con lui. Si è poi lasciato un po’ andare, facendo una battuta su come preferirebbe Boris Johnson come fratello piuttosto che Liam. E’ dell’ultima ora invece la notizia che Noel avrebbe cercato di far chiudere l’account del fratello.

In effetti, non sembra assurdo pensare che Noel abbia tentato una cosa del genere, visti i precedenti dei due. Per ora però sembra che quella miniera di tweets, l’account di Liam, sia ancora salvo, sperando che rimanga aperto per la dose giornaliera di frecciatine. Dall’altra parte la reunion degli Oasis sembra sempre più lontana anche per colpa di questa situazione. Nemmeno tutti i soldi del mondo sembrano cancellare tutti gli anni di battute tra i due. Ci dovremo consolare con i numerosissimi live degli Oasis che ci sono su Youtube, per ora. Mai dire mai.

Leggi anche:
Paola e Chiara si separano: “Noi come gli Oasis”
Gli Oasis e la gigante offerta per la loro reunion in Irlanda
Liam Gallagher – Recensione Why Me? Why Not.
Noel Gallagher si dà al pop retro-futuristico in This Is the Place

Non dimenticate di seguirci sulla nostra pagina La Scimmia sente, La Scimmia fa!