Joaquin Phoenix coinvolto in un brutto incidente stradale

Joaquin Phoenix, Joker SAG Awards 2020
Joaquin Phoenix
Condividi l'articolo

Joaquin Phoenix, l’attore protagonista del film del momento, Joker, continua a far parlare di se.

Questa volta però, non è la maiuscola performance fatta per il film Leone d’oro all’ultimo festival del cinema di Venezia o per gli studi fatti per ricreare la risata del clown di Gotham.

L’attore 45 enne è stato infatti coinvolto in un brutto incidente a Los Angeles dove, all’interno di un parcheggio, si sarebbe schiantato con la sua Tesla contro un camion dei vigili del fuoco che sostava lì.

Leggi anche: Joker nella top 10 di IMBD come uno dei migliori film di sempre 

Questo poiché, come riporta il sito americano TMZ, Joaquin Phoenix stava guidando troppo velocemente in curva e, non riuscendo a controllare l’auto, si è inevitabilmente schiantato contro il mezzo dei pompieri, incolpevole.

Il mezzo guidato da uno dei futuri candidati agli oscar è risultato fracassato dall’incidente, ma l’attore, per fortuna, è rimasto totalmente illeso tanto che è stato lui stesso a chiamare i soccorsi.

LEGGI ANCHE:  Joker, la data dell'anteprima mondiale!

Leggi anche: Joker- Recensione

Giunti sul posto sia i vigili del fuoco che la polizia, hanno trasportato Phoenix in ospedale per i controlli di routine, da dove è stato dimesso poco dopo.

Leggi anche: Joker analisi e spiegazione del finale

Come continua a riportare TMZ, le forze dell’ordine giunte sul posto subito dopo la chiamata di Phoenix, hanno dichiarato come l’attore fosse cordiale e pronto ad assumersi tutte le responsabilità dell’incidente.

 

https://platform.twitter.com/widgets.js

Alcune immagini riportate dall’Hollywood Pipeline ci mostrano un Phoenix giungere alla sua classe di karate a piedi, subito dopo l’incidente e dopo aver confessato la sua goffa perdita di controllo dell’auto.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com