Tom Hardy potrebbe tornare in Peaky Blinders

Una battuta detta nel penultimo episodio di Peaky Blinders aprirebbe al ritorno di Alfie Solomons e Tom Hardy

tom hardy
Tom Hardy è Alfie Solomons in Peaky Blinders
Condividi l'articolo

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU TOM HARDY SULLA QUARTA E QUINTA STAGIONE DI PEAKY BLINDERS

A soli due giorni dal suo 42° compleanno, Tom Hardy torna a far parlare di se per il ruolo di Alfie Solomons in Peaky Blinders.

Come forse ricorderete senza sforzo, l’ebreo di madre russa era stato ucciso alla fine della quarta stagione di Peaky Blinders, colpito da un proiettile sparato da Thomas Shelby (Cillian Murphy).

La pallottola aveva colpito Alfie Solomons alla testa, ferendolo in pieno viso, dopo che l’uomo aveva confessato a Thomas di avere un cancro che lo avrebbe ucciso comunque e che, dunque, ucciderlo sarebbe stato quasi un gesto onorevole.

E così ci eravamo lasciati, con la consapevolezza che Alfie Solomons era morto.

Tuttavia per tutto il corso della quinta stagione – in arrivo a ottobre su Netflix – i fan hanno continuato ad accarezzare qualsiasi possibile teoria che giustificherebbe il ritorno di Tom Hardy nella serie.

LEGGI ANCHE:  Peaky Blinders: svelati nuovi dettagli sul film e sui futuri spinoff

Teorie che potrebbero aver trovato un piccolo fondamento in un dialogo che ha avuto luogo nel corso del penultimo episodio, in attesa del season finale della prossima domenica.

Thomas, infatti, a un certo punto suggerisce che un suo vecchio amico potrebbe essere in grado di aiutarlo nella sua faida contro Oswald Mosley (Sam Claflin), dichiarando:

Direi che il più competente organizzatore del Sud sia Alfie Solomons.

Una battuta che ha fatto impazzire i fan della serie, forti della nota teoria secondo la quale finché non viene mostrato il corpo di qualcuno, la possibilità che sia sopravvissuto è sempre valida.

Inoltre Paul Anderson – che nella serie interpreta Arthur Shelby – durante un’intervista con Digital Spy disse, riguardo al ritorno di Tom Hardy:

Non ne eravamo sicuri … c’era tutto un discorso riguardo al fatto che Alfie vivesse o morisse, o venisse colpito o meno. È stato il centro di dibattiti e discussioni. Quello che so è che Tom non voleva andarsene. E quindi c’è stato questo parlarne…

A questo punto bisognerà attendere l’ultimo episodio di domenica per scoprire la verità sul destino di Alfie Solomons e Tom Hardy.

LEGGI ANCHE:  Tom Hardy forse nuovo Agente 007?