George Martin elenca i presunti buchi di trama de Il Signore degli Anelli

"È uno dei migliori libri del Ventesimo secolo ma questo non significa che sia perfetto, anzi"

George Martin

Il creatore di Il Trono Di Spade, George Martin, ha fortemente criticato un problema che, a detta sua, affligge Tolkien: i buchi di trama. Questo, in vista dell’uscita della serie Amazon tratta da Il Signore Degli Anelli, tratta dai libri ma anche dall’iconica trilogia di Peter Jackson.

La nuova serie fantasy sarà una sorta di prequel, ambientata prima delle vicende della Compagnia. Precisamente quando Sauron forgiò il malefico anello. E la “miglior” pubblicità arriva proprio da quella che, per certi versi, è la diretta concorrenza.

Il prolifico autore di una saga altrettanto iconica come Il Trono Di Spade non crede che J. R. R. Tolkien possa essere immune alle critiche, tantomeno le sue opere.

“È uno dei libri più importanti del XX secolo però non è perfetto. Tolkien ha fatto quello che voleva fare in modo molto brillante ma… io guardo al finale e leggo che Aragorn è il re. E scrive: ‘E Aragorn ha governato saggiamente e bene per 100 anni’. Questo non spiega tutti i disordini che Aragorn potrebbe aver potenzialmente affrontato!”

Leggi anche: in arrivo una serie prequel sui Targaryen

E non si ferma qui. George Martin prosegue chiedendosi che fine abbiano fatto tutti gli orchi che sono scappati, cosa che non viene effettivamente spiegata da nessuna parte. Inoltre si interroga anche su vicende parallele a detta sua fondamentali.

“Capisco che è facile sputare sentenze però mi chiedo: qual era la politica fiscale e cosa ha fatto quando la carestia ha colpito la terra? E cosa ha fatto con tutti quegli Orchi? Molti Orchi sono rimasti. Non sono stati tutti uccisi, sono scappati in montagna”, si chiedere George Martin. “

Leggi anche: quanto ha inciso Il Signore Degli Anelli su Il Trono Di Spade?

“Aragorn ha attuato una politica di genocidio sistemico degli Orchi? Mandò i suoi cavalieri sulle colline per uccidere tutti gli Orchi? Anche i piccoli Orchi? O c’era la riabilitazione degli Orchi in corso. Cercando di insegnare agli Orchi ad essere buoni cittadini. E se gli Orchi fossero il risultato di Elfi … gli Orchi e gli Elfi potrebbero sposarsi?

Domande che sfortunatamente per George Martin non avranno mai risposte. Salvo scoperte di nuovi scritti che raccontano  dettagliatamente tutto il mondo della Terra Di Mezzo sotto il regno di Aragorn.