El Camino: I personaggi di Breaking Bad che potrebbero apparire nel film sequel

Come ormai è ben noto a tutti, il film sequel di Breaking Bad intitolato El Camino uscirà sulla piattaforma Netflix dall’11 di ottobre. Nell'attesa, ecco alcuni personaggi che potrebbero tornare.

El Camino: I personaggi di Breaking Bad che potrebbero apparire nel film sequel.

Come ormai è ben noto a tutti, il film sequel di Breaking Bad, intitolato El Camino, sarà disponibile tra poco più di un mese sulla piattaforma Netflix, precisamente dall’11 di ottobre.

Nel breve teaser rilasciato vediamo il ritorno di Charles Baker nei panni di Skinny Pete, uno spacciatore e amico di lunga data di Jesse Pinkman (Aaron Paul). Messo sotto torchio dalla polizia, Pete si rifiuta di rivelare ai federali qualsiasi indizio su dove possa essere fuggito Jesse, oltre ad affermare di non averne la più pallida idea. Dopo aver partecipato al teaser, possiamo quasi dare per scontato la possibilità che Skinny Pete possa fare un’ulteriore apparizione in El Camino, ma quali altri personaggi della serie madre ritroveremo nel film?

Tenendo conto dei loro sviluppi nella storia attuale della narrazione, ecco i personaggi di Breaking Bad che potrebbero recitare al fianco di Aaron Paul in El Camino:

SAUL GOODMAN / JIMMY MCGILL

El Camino: I personaggi di Breaking Bad che potrebbero apparire nel film sequel.

I commenti di Bob Odenkirk sul film Breaking Bad non hanno rivelato molto sul coinvolgimento dell’attore in El Camino, ma un’apparizione di Saul nel film avrebbe più che senso. Dopo la fine della serie e la rottura della relazione d’affari con Walter White, Saul si nasconde, assume una nuova identità e inizia a lavorare in un centro commerciale in Omaha. Attraverso Better Call Saul abbiamo avuto una piccola anticipazione del periodo post- Breaking Bad nella paranoica vita di Saul.

Con le autorità che inseguono Jesse in El Camino, il film potrebbe proseguire proprio su quella linea temporale ed esplorare cosa succede nella nuova vita di Saul, in fuga pure lui. Farà squadra con Jesse? O proverà a negoziare con la polizia aiutandoli nella ricerca di Pinkman? In entrambi i casi, Saul è uno degli anelli di congiunzione più evidenti tra la serie di Breaking Bad e El Camino; un film che forse potrebbe apparire incompleto senza di lui.

SKYLER E WALT JR.

La famiglia di Walter White prosegue con la propria vita nel finale della serie di Breaking Bad, lasciandosi alle spalle l’ombra di Heisenberg dietro di loro. Potrebbero aiutare Jesse nella sua fuga dai federali? O gli si potrebbero ritorcere contro? Durante la serie, il personaggio di Anna Gunn è stato odiato dagli spettatori e visto come un fastidioso ostacolo per il “lavoro” di Walt. L’odio di Skyler raggiunse l’apice nelle ultime stagioni di Breaking Bad ma, una volta terminata la serie, molti spettatori si ritrovarono a rivalutare il personaggio e il finale che le avevano assegnato, tornando ad apprezzarla.

BADGER

El Camino: I personaggi di Breaking Bad che potrebbero apparire nel film sequel.

Se nel teaser trailer abbiamo visto Skinny Pete, è probabile che Badger (Matthew Lee Jones) non sia molto lontano. Assieme a Skinny era uno degli amici più stretti di Jesse. Quest’ultimo, in fuga dalla legge in El Camino, potrebbe rivolgersi proprio a quei pochi amici che gli sono rimasti, contribuendo forse al clamoroso ritorno del fattissimo Badger.

Aaron Paul ha pubblicato una sequenza di Breaking Bad sul suo account Twitter, sostenendo che avesse una rilevanza importante per il film in uscita. La sequenza in particolare mostrava uno scambio tra Walt e un Jesse in ospedale, dopo che quest’ultimo è stato brutalmente malmenato. Uno sfogo in cui Jesse accusa Heisenberg per avergli distrutto la vita e per avergli portato via tutto e tutti. Con così poche persone a cui rivolgersi, Badger e Skinny Pete potrebbero sapere di più su Jesse di quanto il trailer di El Camino lasci intendere.

LYDIA

El Camino: I personaggi di Breaking Bad che potrebbero apparire nel film sequel.

Dopo aver fatto un accordo con i nazisti che hanno imprigionato Jesse, Walt si vendica di Lydia sostituendo il suo dolcificante al caffè con la ricina. Proprio l’ultimo episodio di Breaking Bad mostra gli effetti del veleno subiti da quest’ultima nell’ultima chiamata con Walt. Tuttavia, il pubblico in realtà non vede morire Lydia e la ricina ingerita per via orale potrebbe non essere necessariamente fatale, a seconda del dosaggio somministratole da Walt.

Se Lydia fosse sopravvissuta in qualche modo al piano di Walt, potrebbe diventare una degli antagonisti in  El Camino, forse in cerca di vendetta contro Jesse o nel tentativo di metterlo a tacere per mantenere il suo nome lontano dalle indagini della polizia. Lydia ha già fatto la sua comparsa in Better Call Saul.