Bob Odenkirk si sbilancia sul film di Breaking Bad

”Il film su Breaking Bad è già stato girato. E in gran segreto"

Bob Odenkirk
"It's all good, man!"

Doveva essere un segreto e apparentemente è rimasto tale fino a che Bob Odenkirk non ha parlato. Intervistato da The Hollywood Reporter, l’attore che interpreta l’avvocato Saul Goodman, ha parlato sia della quinta stagione di Better Call Saul che dell’atteso film di Breaking Bad. Un film che, a quanto pare, è stato girato tutto in gran segreto. E per Odenkirk è stato un “fantastico lavoro“. Effettivamente c’è da battere le mani alla crew per aver girato un film senza far trapelare nessuna indiscrezione, né sulla trama né sul cast.

“Ho sentito molte cose sul film di Breaking Bad e sono molto entusiasta. Non vedo l’ora di vederlo”, ha raccontato Bob Odenkirk. “Non so cosa la gente sa e cosa non sa. Trovo difficile credere che non nessuno sappia che è stato girato. L’hanno fatto. Sai cosa intendo? Come può tutto questo essere un segreto? Ma lo è. Hanno fatto un lavoro straordinario nel mantenerlo segreto”

Insomma, secondo il nostro amato avvocato Jim/Saul, è praticamente già tutto pronto per essere distribuito. La data orientativa è fissata al 2020. Ancora pochi mesi o un anno, chissà. Anche qui, vige la regola del silenzio e del segreto ad ogni costo. Impossibile fare una stima di cosa aspettarci. Sicuramente sarà obbligatorio tenere sott’occhio perenne tutti i canali social di Netflix giacché uscirà sulla piattaforma. Anche se non è nemmeno da escludere un comportamento stile The OA, in cui la prima stagione fu caricata senza dir nulla a nessuno e senza sponsorizzazioni pubblicitarie dia alcun tipo. Restiamo in attesa.

Leggi anche: tutto quello che sappiamo sul film di Breaking Bad

Bob Odenkirk

Non di minor importanza, Bob Odenkirk ha anche rilasciato dichiarazioni sulla futura stagione di Better Call Saul, spin-off di Breaking Bad che sta riscuotendo un ampio successo di critica e pubblico. Poche parole ma di significativa importanza, quelle dell’attore che ha definito la quinta stagione come un momento in cui “tutto va in fiamme

“Nella quinta stagione tutto andrà in fiamme, ci sarà del fuoco tutto intorno a noi”

Bob Odenkirk potrebbe scrivere un manuale su come tenere i fan sulle spine. In poche parole è riuscito ad aumentare a dismisura l’attesa sia per il film di Breaking Bad, sia per la quinta stagione di Better Call Saul. Non resta che rimanere in attesa, con l’anima in pace, possibilmente.