Russell Crowe è irriconoscibile sul set di Unhinged [Foto]

Crowe
Condividi l'articolo

Russel Crowe è grasso e con la camicia sudicia, durante una pausa sul set di Unhinged.

Russell Crowe ha ormai 55 anni. I tempi in cui vestiva i panni di Massimo Decimo Meridio ne il Gladiatore sono ormai lontani. L’attore australiano sembra infatti irriconoscibile in un costume da uomo grasso e una camicia macchiata mentre si prende una pausa sul set del film Unhinged.

La trasformazione non è dunque “naturale”, ma ottenuta attraverso il trucco. Non siamo quindi di fronte ad un drammatico cambio di peso alla Christian Bale, metodo con il quale molti colleghi hanno seriamente messo a rischio la propria salute. Ecco di seguito le foto:

Russell indossa una camicia blu pallida, che sembra schizzata di sangue finto. Indossava anche pantaloni beige, una cintura beige e scarpe marroni. Nel film interpreta un uomo che rende la vita di una donna un inferno in seguito ad un incidente stradale. Nell pellicola, troviamo tra i protagonisti, artisti del calibro di Jimmi Simpson di House of Cards.

LEGGI ANCHE:  Ridley Scott sul possibile sequel de Il Gladiatore

Recentemente ha interpretato l’ex presidente e CEO di Fox News, Roger Ailes, nella serie Showtime, The Loudest Voice. Crowe ha recentemente rivelato, inoltre, di aver rifiutato un ruolo nel primo film de Il Signore degli Anelli, che gli avrebbe fruttato circa $ 100 milioni. In una recente intervista da Howard Stern ha affermato di aver quasi interpretato uno dei protagonisti: Aragorn. Gli fu offerto il dieci percento degli utili del film, piuttosto che una commissione iniziale.
“Non pensavo che Peter Jackson mi volesse davvero in quel film. Penso che sia stato costretto a parlarmi dallo studio di produzione perché c’era un momento in cui tutti mi volevano.” Signore e signori , questo è il tremendo personaggio che è Russell Crowe.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com