Stranger Things 3, un numero di telefono lascia indizi per una quarta stagione?

Molti utenti hanno composto il numero di telefono americano che si vede digitare chiaramente da Hopper nel sesto episodio della serie!

stranger things

La terza stagione è arrivata da poco su Netflix ma gli amanti della serie cult Stranger Things l’avranno già sicuramente divorata. Dopo aver asciugato le lacrime per via del finale commovente, ecco che c’è una flebile speranza per un eventuale quarto capitolo. Seppur non confermato da Netflix, ci sono alcuni indizi, o easter egg, che lasciano presagire ad una continuazione. In particolare, molti hanno notato che c’è stato un piccolo diversivo sui numeri di telefono. Il famigerato 555 hollywoodiano, numero che viene sempre digitato casualmente, viene meno durante il sesto episodio. Si vede chiaramente un numero di telefono appartenente a Murray Bauman, lo scienziato complottista. O Aquila Calva, che dir si voglia e con estrema riluttanza da parte del personaggio. Quindi un vero numero telefonico con tanto di prefisso dell’Indiana, digitato da Hopper nel sesto episodio.

Ovviamente, qualcuno ha provato a digitare quel numero e il risultato è stato a dir poco stupefacente.

Per chi ha problemi con l’inglese, vi scriviamo il messaggio che si sente tradotto in italiano.

“Ciao. Hai chiamato il numero di Murray Bauman. Mamma, se sei tu, per favore riattacca e chiamami tra le cinque e le sei, come ti ho già detto prima. Va bene? Se invece sei tu, Joyce…Joyce, grazie per aver chiamato. Ho cercato di contattarti. Ho un aggiornamento. Si tratta di…beh, probabilmente è meglio se parliamo di persona, non è una buona o cattiva notizia ma è qualcosa. Se invece sei una persona diversa da mia madre o Joyce, beh, pensi di essere davvero furbo nel prendere il mio numero, vero? Bene, ecco alcune ultime notizie per te. Non sei intelligente. Non sei speciale. Sei semplicemente uno dei tanti, molti deficienti che chiamano. E la cosa più vicina che tu possa mai avere da me è questo messaggio pre-registrato. Quindi, al segnale acustico, fammi un favore. Riattacca e non chiamare mai più qui. Sei un parassita. Grazie e buona giornata”

Leggi anche: Arriva anche in Italia il fumetto ufficiale di Stranger Things

Focalizzandosi sulla frase rivolta a Joyce (Wynona Rider), già partono le prime elucubrazioni a riguardo. Cosa dovrà mai dire alla povera mamma di Willy? Qual è la novità? Ma soprattutto, chi riguarda. E ancora, come ultimo quesito, lo scopriremo mai? Non ci resta che attendere delucidazioni a riguardo, con la speranza che non si tratti di un semplice Easter Egg. E che possa portare alla quarta stagione di Stranger Things.