Home Cinema Tom Hardy avrebbe potuto essere Wolverine

Tom Hardy avrebbe potuto essere Wolverine

Il recasting di Wolverine era già pronto ma…

Il regista Matthew Vaughn ha parlato di quelli che erano i suoi piani originali per il reboot degli X-Men. Vaughn nel 2011 ha diretto X-Men L’inizio con nuovi protagonisti nei panni dei mutanti, che già erano apparsi nella prima trilogia iniziata nel 2000 da Bryan Singer. Poi però non ha più diretto nessun film degli X-Men, nonostante il suo primo film è stato ben apprezzato da critica e pubblico. Oggi spiega il perché.

Leggi anche: La Marvel annuncia il ritorno di Wolverine, ma non come ve lo aspettereste

Vaughn ha detto che dopo X-Men L’inizio – ambientato negli anni ’60 – avrebbe voluto fare un film negli anni ’70 proseguendo quelle storie e inserendo proprio il mutante dotato di adamantio Wolverine in una versione più giovane, rispetto a quella interpretata da Hugh Jackman.

“Ho fatto presente allo studio che “Sarebbe divertente ingaggiare Tom Hardy o qualche altro attore come giovane Wolverine e poi riunire tutti nel finale”

Ma lo studio insistette per fare subito X-Men: Giorni di un futuro passato perché lo riteneva una bomba di film, allora Vaughn fece presente che quello doveva essere una sorta di conclusione della sua trilogia, ma non fu ascoltato. Così niente Tom Hardy nel ruolo di Wolverine. L’attore è stato accostato più volte al mutante con gli artigli ma ha poi interpretato Eddie Brock nel film Venom della Sony.

Leggi anche: X-Men: Dark Phoenix, riscritto completamente il finale

20th century Fox ha poi realizzato X-Men Apocalisse e dal 6 giugno al cinema ci sarà X-Men: Dark Phoenix.

Leggi anche: X-Men: ecco l’ordine in cui guardare i film

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti dal mondo Marvel e non solo.

Giuseppe Benincasa
A Life in Movies! Affamato di Cinema e serie TV. Blogger e Social Media Strategist. Amo particolarmente la pizza e i LEGO!

da leggere

Paola Iezzi e Myss Keta insieme per LTM [VIDEO]

Una collaborazione improbabile ma piccante All'improvviso, Paola Iezzi (ri-)sorge dalla scena musicale nei meandri della quale si era...

Villetta con Ospiti – La Conferenza Stampa di Roma con Marco Giallini

"Oggi se sta molto mejo de prima. Sono tutti più colti e quindi è tutto più difficile: non capiamo più niente. Tutti...

What Did Jack Do? – Significato e Analisi del corto di David Lynch

What Did Jack Do?, il nuovo cortometraggio di David Lynch, è disponibile dal 20 gennaio sulla piattaforma streaming Netflix. Un lavoro che...

Pearl Jam – Nuovo singolo, Dance of the Clairvoyants, esce 22 gennaio

I Pearl Jam sono finalmente di ritorno. Pronti? Come ormai saprete, i Pearl Jam sono in procinto di...

AC/DC – Un nuovo album nel 2020?

Il ritorno dei giganti del rock. Giganti un po' invecchiati. Notizia numero uno: Brian Johnson torna come vocalist...