Liberato a sorpresa: il suo primo album è già l’evento musicale del mese

LIBERATO

È tornato LIBERATO.

Alle 23.59 del nove maggio, il misterioso cantante napoletano ha pubblicato cinque video e un il suo primo album al completo, Capri Rendez-Vous, che ne sancisce anche il debutto discografico.

La scorsa notte, il misterioso Liberato, che si era recentemente creduto essere il rapper e attore Livio Cori, ha caricato a sorpresa su una playlist su YouTube cinque video e ha fatto apparire sui servizi di streaming il suo primo disco. Liberato ha annunciato il suo ritorno dal suo profilo Instagram, pubblicando prima un fermo immagine di un video e la didascalia “Link in bio”.

Nove maggio t’è scurdat’(?)

I brani inediti, Guagliò, Oi Marì, Nunn’a voglio ‘ncuntrà, Tu me faje ascì pazz’ Niente, oscillano tra toni caraibici, reggaeton e trombette.

Francesco Lettieri, da sempre il regista dei video di Liberato, Calcutta, Thegiornalisti e Emis Killa, ha curato la regia dei cinque nuovi video, che raccontano una storia unica dal titolo Capri rendez-vous.

Ecco il primo video della serie:

 

Si tratta di una sorta di soap-opera che parte dagli anni ’60 e arriva fino ai giorni nostri seguendo le travagliata vicende amorose di Marie, un’aspirante stella del cinema francesce a Napoli, e di Carmine. Il risultato de video, da vedere in serie, è di grande bellezza e poesia.

È tornato LIBERATO (e vittorioso)

Nell’album, presente anche una versione acustica di Gaiola.
Vero e proprio fenomeno mediatico nel 2018, vi abbiamo ampiamente parlato di lui nei mesi passati, quando di Liberato si era iniziato a parlare anche all’estero.
Il suo primo singolo, 9 maggio, seguito da brani di altrettanto successo come  successo, come Intostreet a Tu T’è scurdat e me, ne hanno consolidato la fama, seppure misteriosa. Una fama la sua, sancita dalla partecipazione al festival Sonar di Barcellona nel 2018.
Le sue sonorità sono state descritte come un misto di dub, e rap con forti richiami alla scena musicale partenopea. 
Per i suoi fan romani, l’artista si esibirà il 22 giugno nella capitale. Dove? In perfetto stile Liberato, la location è al momento ancora segreta. L’annuncio arriva dall’account Instagram dell’artista. Si preannunciano sorprese.
Continuate a seguirci su La Scimmia sente, la Scimmia fa