Morto il papà di Spongebob, la Sla gli era stata diagnosticata due anni fa

È morto Stephen Hillenburg una delle menti più geniali e creative dei nostri tempi che aveva creato il mondo subacqueo e straordinario di Spongebob

È morto il papà di Spongebob, la spugnetta antropomorfa

Stephen Hillenburg è morto dopo che gli era stata diagnosticata la Sla a marzo 2017, il creatore di Spongebob si è spento ieri

Ad annunciarlo è stato lo stesso canale Nickelodeon attraverso il suo canale Twitter, in cui dava la triste notizia che una delle sue menti creative aveva lasciato la vita terrena.

La sua idea di creare la spugnetta antropomorfa che tutti noi conosciamo deriva dalla sua formazione professionale. Infatti, Hillenburg è stato un biologo marino che per anni ha studiato il mondo subacqueo e quell’idea di Spongebob gli è venuta proprio dopo aver creato un fumetto didattico che sarebbe servito a spiegare ai suoi studenti alcuni avvenimenti e alcune situazioni che avvengono al di sotto della superficie dell’acqua. E da lì l’idea di creare una simpatica spugnetta che attraverso geniali avventure riusciva ad incantare i bambini e gli adulti di tutto il mondo.

Il successo aveva fatto approdare Hillenburg al cinema, infatti Spongebob ha avuto ben 2 film per il cinema. Il cartone animato ha fatto vincere al suo ideatore anche due Emmy. È morto nella sua bella California da cui è nato tutto. Insegnava all’Orange County Marine Institute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here