Breaking Bad, le dichiarazioni di Aaron Paul: coincidenza o indizio?

0
1357
Aaron Paul nella serie TV Breaking Bad

Breaking Bad il film ormai è cosa certa. L’attore Aaron Paul parla del suo rapporto con il suo personaggio.

Ieri vi abbiamo riportato le dichiarazioni sul film di Breaking Bad da parte di Bryan Cranston, se non le avete lette potete cliccare qui. Oggi invece il sito The Wrap riporta un’intervista ad Aaron Paul, antecedente a quella del film sulla serie TV. L’attore Aaron Paul parla anche del suo personaggio in occasione di una domanda specifica su un suo possibile ritorno nella serie Better Call Saul.

Breaking Bad
Aaron Paul e Bryan Cranston

Aaron Paul sarà presto in un film con l’attrice e modella Emily Ratajkowski, ne abbiamo scritto qui. Durante questa intervista svoltasi sabato, tre giorni prima della notizia del film su Breaking Bad, Aarol Paul probabilmente sapeva già di dover tornare nei panni di Jesse Pinkman, ecco le sue dichiarazioni:

“Mi piace pensare che possa essere possibile tornare nei panni di quel ragazzo perché noi [attori] viviamo e respiriamo tutti i personaggi che interpretiamo, e io ho interpretato questo ragazzo per sette anni. Lo conosco molto bene. Sarebbe divertente rimettermi nei suoi panni. Pinkman è stato ed è una grande parte della mia carriera. La gente per strada mi chiama ancora Jesse.”

Dopo queste parole molto propense a tornare nel ruolo di Jesse Pinkman e senza accennare a Better Call Saul, possiamo dedurre che l’attore già sapesse del film. È stato bravo a nasconderlo. “Bitch”

Clicca qui per sapere tutto sul film di Breaking Bad e seguici sulla nostra pagina Facebook Lasciammiapensa.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here